‘Mi fa male la gamba da giorni’: poi scoperta choc che le ha distrutto la vita

'Mi fa male la gamba da giorni': poi scoperta choc che le ha distrutto la vita

Una strana protuberanza, poi un forte dolore alla gamba, così è iniziato l’incubo nel Novembre 2014 per Natalie Turner, 19enne inglese. La ragazza si sottopose ad una visita che evidenziò una massa tumorale grande quanto un melone.

Leggi anche: Dolore alla gamba, scopre di avere un cancro

La ragazza aveva iniziato a lavorare come parrucchiera per cinque giorni, otto ore alla settimana, quindi inizialmente pensava che il dolore fosse causato dal suo stare in piedi.

Il medico di famiglia le consigliò di sottoporsi ad esami più approfonditi, fu così che scoprì una grave forma di tumore osseo. Secondo quanto riporta il Mirror, i medici dissero subito alla giovane che sarebbe potuta guarire, ma solo con l’amputazione dell’arto, che peraltro, doveva essere fatta al più presto. Natalie alla fine si operò, dovendo peraltro sottoporsi a diversi cicli di chemioterapia.

Oggi sta bene ed ha dichiarato: “Prima che mi fosse diagnosticato il tumore sono andata 24 volte da medici, mai nessuno che avesse indovinato la diagnosi“.

Leggi anche

denuncia-abusi-via-facebook
Esteri

Denuncia gli abusi del suo ragazzo su Facebook: le foto shock

Una ragazza scozzese ha trovato il coraggio di denunciare la violenza del suo ragazzo con un gesto forte: posta le foto dei suoi lividi su facebook Kelsie Skillen è una ragazza scozzese di 19 anni, vittima del suo ragazzo. Purtroppo non è né la prima né sarà, probabilmente, l'ultima donna ad aver subito violenza dal proprio compagno, però Kelsie ha trovato il modo per fare qualcosa di concreto contro questo fenomeno terribile che non sembra inlcine a cessare. Sulla sua pagina del profilo di Facebook infatti, Kelsie ha pubblicato un posto di denuncia per il suo ex, completo delle fotografie Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*