Michele Zarrillo ricoverato per infarto

Musica

Michele Zarrillo ricoverato per infarto

Ieri mattina intorno alle dieci il cantante Michele Zarrillo ha avvertito un fortissimo dolore allo stomaco propagatosi poi al petto. Resosi conto che si trattava di un attacco cardiaco, Zarrillo si è fatto trasportare di urgenza al Policlinico Sant’Andrea di Roma. Il cantante, che tra una settimana compirà 56 anni, si trova ora ricoverato in Ospedale in terapia intensiva in seguito ad un infarto.

Il cantautore di Centocelle, autore di canzoni famosissime come “Una rosa blu”, è rimasto sempre cosciente fin dal primo momento in cui ha accusato il malore, e ha riferito ai medici di sentirsi sereno. Nei prossimi giorni il cantautore dovrà sottoporsi ad ulteriori analisi per valutare se è il caso di effettuare un intervento chirurgico al cuore per l’applicazione di uno stent.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...