Microsoft eliminerà il sistema MSP?

Xbox

Microsoft eliminerà il sistema MSP?

I Microsoft Points sono stati a lungo un motivo di contesa per i giocatori di Xbox LIVE, in quanto si richiede l’acquisto all’interno del sistema prima di poter comprare la maggior parte dei contenuti disponibile attraverso il servizio. Gli utenti sono stati critici perchè il sistema può essere fonte di confusione per i giocatori che vogliono semplicemente comprare giochi e contenuti senza la trafila dei punti di acquisto, e motivo di frustrazione quando i punti rimasti divengono inutilizzabili.

Nel corso degli anni, l’uso dei Microsoft Points si è diffuso oltre a Xbox LIVE anche ad altri servizi Microsoft, tra cui Zune Marketplace, Games for Windows, e Windows Phone. Il sistema è radicato in quasi ogni sezione che preveda un acquisto online Microsoft, ma presto le cose potrebbero cambiare.

Sembra che Microsoft potrebbe eliminare gradualmente il sistema a favore di transazioni di denaro più lineari. Mobile Apps riporta che entro la fine del 2012, verrà utilizzata reale moneta sonante all’interno del sistema. Le eventuali rimanenze passeranno all’account in valuta locale. Il sito menziona accordi editoriali tra telefonia mobile e Microsoft, quasi un avvertimento per entrambi a progettare in vista del cambiamento imminente.

Sebbene si tratti sempre e solo di voci non confermate (Microsoft ha dato la risposta di rito in questi casi “non commentiamo voci o speculazioni”), non crediamo che molti giocatori di Xbox 360 rimarranno delusi se Microsoft abbandonerà i Microsoft Points. E voi cosa ne pensate?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...