Migliaia di computer a rischio virus lunedì

Migliaia di computer a rischio virus lunedì

20120707-101534.jpg

Lunedì, come scrive la stampa americana, sarà il “giorno del giudizio del web”. Centinaia di migliaia di pc in tutto il mondo rischieranno di essere attaccati da un virus. A rischio sono i pc infettati dal virus DNSChange, il malware che ha aperto le porte a una botnet e infettato un numero incredibile di PC.

Lunedì potrebbero esserci grosse difficoltà per i pc infetti ad accedere a internet. Come riporta Puntoinformatico.it

per contrastare la principale caratteristica malevola di DNSChanger, vale a dire la capacità di modificare le impostazioni del sistema per interferire con la corretta risoluzione dei nomi di dominio da parte dell’infrastruttura dei DNS (Domain Name System), l’FBI e un gruppo non profit hanno “dirottato” i server controllati dagli autori del trojan verso sistemi “puliti” in mano alle autorità.

Questa operazione ha permesso ai pc infetti di funzionare.

Questi “sistemi puliti” saranno chiusi il prossimo 9 luglio e i computer ancora infetti potrebbero avere grossi problemi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...