Miglior allenatore Pallone d’oro 2014

Guide

Miglior allenatore Pallone d’oro 2014

Circa dieci giorni fa a Zurigo durante il gran galà della Fifa è stato assegnato il pallone d’oro, vinto come sappiamo dal portoghese del Real Madrid Cristiano Ronaldo, che ha già avuto due riconoscimenti dello stesso tipo. Anche se l’ex attaccante olandese Cruijff ritiene che Ronaldo non lo meritava perché non ha disputato un buon Mondiale, mentre ci sono giocatori che sono stati determinanti sia con la loro nazionale, sia con la loro squadra di club, come il tedesco Kroos, Cristiano Ronaldo con le sue prodezze ha contribuito alla conquista della decima coppa dei campioni per il suo club, il Real Madrid. Quindi il trofeo non è stato del tutto regalato. Lo sarebbe stato invece se avesse vinto Messi, che però è arrivato secondo, relegando il campione del mondo Neuer al terzo gradino del podio. Ma la serata non è stata dedicata solo ai calciatori. Infatti è stato premiato anche il miglior allenatore del 2014. Se per i calciatori la vittoria della Champions League ha pesato di più, lo stesso non è avvenuto con gli allenatori e così l’italiano Carlo Ancelotti, allenatore del Real Madrid, si è visto soffiare il titolo da Joachim Loew, c.t. della nazionale tedesca vincitrice dei Mondiali in Brasile, allenatore di 54 anni, ex centrocampista, che si fa notare anche per la bella presenza e il look molto elegante. Terzo posto per l’argentino Simeone allenatore dell’Atletico campione di Spagna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...