Migliorano le condizioni di Musy COMMENTA  

Migliorano le condizioni di Musy COMMENTA  

 Torino, ore 10.30. Dopo l’attentato delle ultime in Via Barbaroux, in pieno Quadrilatero Romano, ad Alberto Musy, ex candidato sindaco e consigliere comunale, arrivano buone notizie dalle Molinette.

I colpi di pistola non hanno toccato organi vitali. Il sindaco Piero Fassino appena ricevuta la notizia si è recato all’ospedale, mentre arrivano dalle parti politiche messaggi e tweets di solidarietà.

Non si sa ancora se l’attentato sia di natura politica. Sono stati sentiti 5 spari ma le notizie giiungono frammentarie. In un tweet Calabresi, direttore de La Stampa, ha detto: “Non sappiamo nulla dei motivi dell’attentato a Musy ma un professore colpito sotto casa e’ il film peggiore del Paese e fa grande angoscia”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*