Come migliorare la circolazione sanguigna in modo naturale

Salute

Come migliorare la circolazione sanguigna in modo naturale

circolazione sanguigna

I metodi più efficaci per migliorare la circolazione sanguigna in modo veloce e pratico attraverso prodotti completamente naturali


Gambe gonfie e appesantite. Difficoltà a camminare e senso di stanchezza. C’è chi ha di questi problemi a causa del caldo eccessivo, come quello di questi giorni e chi ne soffre tutto l’anno. Un problema che coinvolge spesso le donne, ma che riguarda anche la popolazione di sesso maschile. Molto spesso la causa è legata alla circolazione sanguigna, importantissima per tutto il nostro organismo, e che tante volte non funziona esattamente come dovrebbe. Non sempre è facile accorgersene, a volte le cause vanno cercate alla lontana, ma spesso è utile apportare qualche modifica al proprio stile di vita e utilizzare qualche piccolo accorgimento per migliorarla senza troppa fatica. I benefici saranno evidenti per tutto l’organismo. Tra le cause possono esserci lo stress, delle specifiche patologie, l’alimentazione non corretta, poco movimento, e tante altri fattori. La buona notizia è che, nella maggior parte dei casi, è piuttosto facile “aiutare” la circolazione a funzionare correttamente, e non necessariamente attraverso farmaci. In natura esistono numerosissime sostanze che favoriscono la circolazione sanguigna e che sempre più spesso sono contenute in prodotti naturali venduti in farmacia o in erboristeria.

Circolazione sanguigna: i sintomi

I sintomi di una circolazione sanguigna non corretta sono numerosissimi: crampi muscolari, dolori alle gambe, intorpidimento o formicolio, estremità fredde, stanchezza eccessiva, pelle secca, mal di testa, perdita di capelli, vertigini, battito cardiaco irregolare, ma anche alcune patologie come il diabete, problemi alla tiroide, colesterolo alto, ipertensione, riduzione o ostruzione dei vasi sanguigni, allergie. A contribuire a questi problemi ci possono essere il fumo, l’alcol, la vita sedentaria, l’eccessivo uso di caffeina, lunghe ore trascorse da seduto, o in piedi, sul posto di lavoro.

Migliorare la circolazione sanguigna: rimedi

La causa all’origine dei problemi di circolazione, si diceva, può essere di varia natura e può portare a diversi disturbi che vanno curati per una questione di salute principalmente, ma anche per un fattore estetico. Dall’ipertensione alla fragilità capillare, fino alle vene varicose. Anche le fastidiose occhiaie, che quasi sempre sono associate a stress e stanchezza possono essere sintomo di una circolazione sanguigna non al top. Tra le sostanze utili presenti in natura c’è, ad esempio, l’ippocastano che grazie alla sua funzione antinfiammatoria e antiedematosa, rafforza i capillari. Stesso discorso per due elementi famosissimi per le loro proprietà circolatorie, il mirtillo e la vite rossa. Il primo grazie ai flavonoidi, che migliorano la circolazione in generale, la vite rinforzando vene e capillari e favorendo la vasodilatazione. E ancora il ginepro, l’aloe vera, che con il suo succo carico di aminoacidi e vitamine contribuisce a migliorare la circolazione sanguigna, la buccia di pomodoro, che aiuta a smaltire le tossine, la centella asiatica e l’ortica.

Consigli utili

Fondamentale, poi, non solo per migliorare la circolazione sanguigna, ma in generale per vivere bene, è mantenersi in forma camminando (almeno 40 minuti al giorno), facendo attività fisica, anche non eccessivamente faticosa, ma efficace, come yoga o pilates, evitare abiti troppo aderenti, ed evitare di indossare sempre i tacchi alti o le scarpe eccessivamente basse. Fa benissimo, poi, soprattutto nel periodo estivo, fare attività in piscina, o camminare al mare, con l’acqua fino all’altezza del ginocchio. I massaggi, specie se rilassanti e linfodrenanti, favoriscono a loro volta la circolazione del sangue, ma è importantissimo concentrarsi sull’alimentazione. La colazione, in quanto primo pasto della giornata, non andrebbe mai saltata, consumando elementi non eccessivamente zuccherati e grassi. Un altro accorgimento è la riduzione delle proteine di origine animale, sostituendole con alimenti d’origine vegetale come i legumi. E’ buona abitudine, poi, ridurre il sale e le bevande alcoliche, oltre a ridurre l’assunzione di caffeina.

Varyforte

varyforte
Un rimedio provato e approvato da molte donne è Varyforte, una crema assolutamente naturale, migliore di tanti prodotti che si trovano in farmacia, e disponibile a un prezzo davvero contenuto. Questa crema contiene, prima di tutto le vitamine B1, B5 e C, molto utili per rinforzare le pareti delle vene. In Varyforte sono presenti, inoltre, la ginestra spinosa, utilizzata fin dai tempi antichi per le sue proprietà emostatiche e rigenerative, l’arnica, che diminuisce il gonfiore e il dolore e possiede un effetto tonico sulla parete vascolare, gli agrumi (con le vitamine B1, B5 e C, appunto) che rinforzano le pareti delle vene, il mentolo, famosissimo per il suo effetto rinfrescante contro gonfiore e affaticamento delle gambe, e utile anche per le sue proprietà tonificanti. Ma il pezzo forte di questa crema sono tre elementi: il propoli, con la sua azione rinforzante e astringente, l’olio d’oliva, che migliora la circolazione e riduce l’infiammazione, e l’olio di cedro, ideale contro le varici, e per ridurre il senso di gonfiore e pesantezza. Tutte queste componenti, dosate in maniera perfetta, fanno di Varyforte un utilissimo alleato per migliorare la circolazione sanguigna.

Varyforte: come si usa e opinioni

Varyforte è una crema che va applicata due volte al giorno, su pelle pulita, massaggiando dal basso verso l’altro, con movimenti circolari, fino al suo completo assorbimento. Su forum e siti online le opinioni su Varyforte sono molto positive. Esperti, e donne che l’hanno provata, consigliano questa crema per i suoi numerosissimi effetti benefici, la facilità di applicazione, e la piacevole sensazione che offre da subito. Ovviamente nel caso di patologie specifiche, come le vene varicose, è sempre utile rivolgersi al medico per individuare la cura più adatta al proprio problema. Essendo al 100% naturale, senza sostanze chimiche, additivi, o riempitivi, questa crema non ha effetti collaterali, e soprattutto non possiede controindicazioni. Gli effetti si vedono: chiaramente non si parla di miracoli, ma sul lungo termine i giovamenti sono stati provati. Chi ha avuto modo di testarla, può testimoniare una diminuzione della comparsa delle vene varicose dell’89%, una diminuzione della comparsa delle varici del 95%, meno capillari rotti e macchie rosse dell’87%. “Questo metodo naturale nel corso dei mesi mi ha aiutato a diminuire visibilmente la rete dei capillari e sono talmente contenta che continuo a mettere la crema con la buona speranza di risolvere il problema completamente in qualche mese”, spiega una donna di 30 anni. “Con crema ho ottenuto dei risultati visibili in pochissimo tempo e con pochi soldi contro le gambe gonfie. Sto continuando a migliorare e non vedo ora di far vedere al mio medico dei risultati strepitosi! Consiglio a tutti di provare e avere pazienza e fiducia”, ha testimoniato una signora di 50 anni. E anche gli uomini hanno garantito i risultati: “Ho migliorato molto la mia circolazione sanguigna e le pareti delle vene sono diventate più elastiche e resistenti. Non sento più gonfiori e dolori”, ha spiegato un uomo di 40 anni.

Dove acquistarla

Varyforte è un prodotto clinicamente testato, disponibile sul sito ufficiale dell’azienda che la produce, a un prezzo decisamente competitivo, anche con ottime offerte e confezioni omaggio. Non è venduta in farmacia, dove invece ci sono prodotti dal nome simile, ma che non contengono lo stesso mix di sostanze. Ordinando questa crema è possibile ricevere una prova, attraverso un campione gratuito omaggio per 30 giorni e a quel punto viene messa in conto la confezione.

Mai sottovalutare, dunque, il problema della circolazione sanguigna: per migliorare basta condurre uno stile di vita più equilibrato accompagnato da alcuni accorgimenti semplici ma fondamentali. In questo percorso Varyforte può essere davvero un compagno di viaggio utile ed efficace, con pochi sforzi ma grandi risultati.
varyforte

Migliorare la circolazione: Estratto di Mirtillo

Per migliorare la circolazione sanguigna anche Amazon dispone di numerosi prodotti utili ed efficaci. Un esempio considerato tra i migliori è sicuramente l’estratto di mirtillo Bilberry offerto da Real Herbs. Il prodotto è composto da 100 capsule vegetali che stimolano la circolazione sanguigna e fungono da potente antiossidante, migliorando notevolmente la salute cardiovascolare. Ogni capsula è derivata da 1500 mg di puro mirtillo Bilberry, un frutto ricco di antiossidanti che promuove il miglioramento complessivo della salute cellulare. Lo slogan “soddisfatti o rimborsati” conferma la grande fiducia dei produttori sulla qualità e sull’efficacia di questo frutto benefico.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche