Migliori e peggiori film del 2012 COMMENTA  

Migliori e peggiori film del 2012 COMMENTA  

Il 2012 è stato un anno robusto per i film, con Hollywoosd che li ha diffusi come della salsa attraverso la griglia. Molti di questi film sono interessanti come guardare della salsa attraverso la grigilia. C’è stato il remake di Spiderman, che è stato mediocre (nè bello, nè brutto), ma almeno non abbiamo dovuto sopportare un altro sequel dei Transformers, o un Harry Potter 8.5 nel 2012. Il pacco del lupo senza maglietta ha continuato ad esaltare il pubblico con Twilight parte 7, 5, o 2 (o un altro numero, non ricordo), e i vampiri pallidi sembrano non esaltare più nessuno. James Bond e Bourne sono tornati di nuovo, con ottimi film. L’insanità del 3D si è leggermente calmata, fortunatamente. Il 3D è divertente ma poi viene il malditesta, e di solito viene usato quando manca lo sviluppo dei personaggi. Risparmiamolo per i film di Walt Disney, ok?

Ci sono state solo alcune illuminazioni. Questi sono stati i 6 migliori film del 2012.

Leggi anche: 10 cinema più belli del mondo


I migliori
1 – The Hobbit: An Unexpected Journey . Con molti attori del cast originale che hanno interpretato Gandalf, Saruman, Elrond e più, questo prequel del “Signore degli Anelli”, è venuto veramente bene. Lo guarderei volentieri altre volte, prima che esca la parte 2.

Leggi anche: 10 cose che non sai sul film Grease

2 – Life of Pi è una celebrazione di visioni e suoni. Un bellissimo film, qualcosa di diverso per una volta.
3 – The Avengers è un ottimo film, girato molto bene. Una bella combinazione di azione e battute originali.

4 – The Dark Knight Rises. Questa serie continua ad essere molto forse troppo dark, ma è un viaggio da brivido da non perdere.
5 – John Carter (di Marte), basato su “Principessa di Marte”, romanzo di Edgar Rice Burroughs. Questo è stato un film sottovalutato che hanno cercato di nascondere. E’ stata una visione molto divertente. Gli effetti straordinari, non hanno coperto troppo la trama. Tars Tarkas spacca ancora.

L'articolo prosegue subito dopo

6 – Battleship è stato un altro film sottovalutato.Mi è piaciuto. Questo è il film che avrebbe dovuto essere Transformers! Ben diretto e ben scritto. Micheal Bey dovrebbe prendere lezioni da Peter Berg.

Nell’altro lato della medaglia, ecco i 5 film peggiori del 2012.

I peggiori

1 – Prometheus. Sono rimasto meravigliato da come è uscito male questo film. Questo che doveva essere una specie di prequel di Alien, è confuso, scuro, e sembra che non abbia una sceneggiatura o una trama. “Alien” origianle è uno dei miei film di fantascienza preferiti, quindi avevo alte aspettative per Prometheus. Delusione. I personaggi sembrano cambiare ruolo e ideali da un momento all’altro. Charlize Teron ha interpretato un ruolo marginale con solo poche battute. Alla fine la storia non c’era e non aveva un senso…siamo stati lasciati a pensare, uh, che cosa abbiamo guardato? Buttatelo via. I borghesi che vanno da Starbuck con i loro Ipad, ne parlano di un film che ha innalzato il loro livello di consapevolezza. Ma a me, serve un vero film.

2 – The Expendables 2 ….Ancora, ma il primo non era già abbasanza stupido?

3 – Mirror Mirror . Ottimo cast. Brutto film.

4 – Journey 2 The Mysterious Island. Effetti speciali davvero molto strani, e una delle peggiori recitazioni di sempre.

5 – The Hunger Games è stato un brutto e prevedibile, piccolo spin-off di “Battle Royale” (un film migliore, giapponese, con le stesse idee). So che a molti fan è piaciuto, ma io non capisco perchè. La trama era prevedibilissima. E sono state due ore di sofferenza, nel guardare questo film.

Sono sicuro che “Step up revolution” doveva essere nella lista dei film peggiori, ma non l’ho guardato. Certe cose sono ovvie, appena le vedi (come una vasca di piranha), quindi non sprechiamo il nostro tempo a nuotarci.

Questa è stata per me la creme de la crema e il peggio del 2012. Guardiamo al 2013 con alte speranze per altri remake, e più originalità.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*