Migranti, 3000 profughi alla deriva nel Canale di Sicilia

News

Migranti, 3000 profughi alla deriva nel Canale di Sicilia

Non accenna a ridursi il flusso di migranti provenienti dalla costa settentrionale dell’Africa e diretti verso l’Europa con il tramite dello sbarco sul suolo italiano.


Sarebbero 22 le imbarcazioni alla deriva in vari punti del Canale di Sicilia, per un numero complessivo stimato in quasi tre mila persone, compresi bambini anche molto piccoli.

Del totale delle imbarcazioni, 16 sarebbero semplici gommoni, carichi oltre misura e privi, come del resto siamo ormai abituati a vedere, delle minime condizioni di sicurezza per la navigazione.

Un vero e proprio disastro dal quale si cerca di uscire con continue richieste di soccorso rivolte alla Guardia Costiera italiana. Più di 20 gli sos lanciati nelle ultime 24 ore, ai quali si è risposto con la massima prontezza e celerità possibili.

Più di 1700 migranti sono infatti stati portati in salvo nell’arco della mattinata e della prima parte del pomeriggio, mentre altri 1300 circa sono stati condotti o stanno per essere condotti fino alla costa siciliana.

1 Trackback & Pingback

  1. Migranti, 3000 profughi alla deriva nel Canale di Sicilia | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...