Migranti, area operativa Triton sarà estesa

Attualità

Migranti, area operativa Triton sarà estesa

“L’area operativa di Triton sarà estesa nell’ambito del nuovo piano, alla luce del rafforzamento di risorse e mezzi”. Ad affermarlo oggi a Bruxelles, Natasha Bertaud, portavoce della Commissione Ue, che però non è entrata del dettaglio di questa estensione, spiegando che “è una decisione, che spetta a Frontex e all’Italia. Non c’è bisogno di cambiare il mandato di Frontex perché è già previsto un ruolo di ricerca e soccorso. Il triplicamento delle risorse è stato fatto con l’intenzione di salvare più vite nel Mediterraneo”. Triton è l’operazione di sicurezza delle frontiere europee nel Mar Mediterraneo condotta da Frontex, l’agenzia europea di controllo delle frontiere. L’operazione è stata varata l’1 novembre 2014m e ha preso il posto di Mare Nostrum ed è finanziata su base volontaria da alcuni stati membri dell’Unione Europea (Islanda, Finlandia, Norvegia, Svezia, Germania, Paesi Bassi, Francia, Spagna, Portogallo, Italia, Austria, Svizzera, Romania, Polonia, Lituania e Malta).

1 Trackback & Pingback

  1. Migranti, area operativa Triton sarà estesa | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche