Migranti, Gentiloni: "Con codice per le Ong ci perdono gli scafisti" - Notizie.it

Migranti, Gentiloni: “Con codice per le Ong ci perdono gli scafisti”

News

Migranti, Gentiloni: “Con codice per le Ong ci perdono gli scafisti”

Sondaggio

Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha parlato con soddisfazione del codice di condotta per le Ong per combattere l'immigrazione clandestina

Il codice di condotta per le Ong, voluto fortemente dal governo per cercare di combattere l’immigrazione clandestina, sta producendo i primi effetti positivi. Ad affermarlo è stato il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni.

Le parole di Gentiloni sul codice di condotta per le Ong

Il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, ha parlato con soddisfazione del codice di condotta per le Ong, voluto dal governo per cercare di combattere l’immigrazione clandestina. Secondo il parere del Premier, infatti, questa linea governativa sta producendo i primi effetti positivi, in quanto “vince lo Stato e perdono gli scafisti”.

Inoltre, lo stesso Gentiloni ha poi aggiunto in una intervista rilasciata al Tg1 che il codice di condotta per le Ong “è un pezzo fondamentale di una strategia, che sta producendo, piano piano dei risultati” e questo significa che “vince lo Stato e perdono gli scafisti e i trafficanti di esseri umani”.

Sempre per quanto riguarda il tema dei flussi migratori, il Presidente del Consiglio ha spiegato: “L’Italia fa la sua parte ma certamente se da parte dell’Onu verrà un’iniziativa forte tutti noi ne avremo vantaggio.

Una Libia unita e stabile darebbe anche a noi un contributo nella gestione dei flussi”.

Il commento del Presidente Ue sul codice di condotta per le Ong

Sullo stesso argomento è intervenuto anche il Presidente Ue Tajani, che ha difeso il codice di condotta per le Ong: “Servono le regole ed è indispensabile siano rispettate. L’Italia parli con voce unica ed è stato importante il messaggio del presidente della Repubblica”.

Nel frattempo, anche il ministro Delrio ha voluto ribadire la sua posizione su questa questione: “Se una nave di un’Ong è vicina a gente da soccorrere non posso escluderla”.

“Sono necessari pieno coordinamento e cooperazione tra Stati membri durante le operazioni di soccorso e salvataggio, in linea con la Legge internazionale del mare”, è stato invece il commento da parte del portavoce della Commissione Europea sul caso della nave Ong spagnola Proactiva Open Arms, che da due giorni è in attesa di una autorizzazione per far sbarcare tre persone soccorse al largo della Libia.

Gentiloni: “La legge di bilancio è fondamentale”

Nel corso dell’intervista rilasciata al Tg1, Paolo Gentiloni si è soffermato anche sulle ormai imminenti scelte economiche: La legge di bilancio è fondamentale, si inserisce in un grande problema delle società europee.

Come trasformare la crescita in benefici concreti in termini di lavoro e benessere famiglie. Il lavoro, e in particolare il lavoro dei giovani, saranno al centro della legge di bilancio”.

Infatti, le stime per quanto riguarda il Pil sembrano essere migliorate: “Sufficienti mai, ma quello che posso dire è che rispetto rispetto a 8-9 mesi fa le previsioni di crescita sono raddoppiate il che vuol dire che quello che abbiamo fatto su riforme, rischi bancari e correzione dei conti ha funzionato e ora possiamo partecipare alla crescita dell’Eurozona”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche