Migranti: sbarcati in Italia 30 terroristi Isis

News

Migranti: sbarcati in Italia 30 terroristi Isis

Come se non bastasse già la totale emergenza che si sta configurando in Italia nella gestione dei migranti, arriva dagli USA una notizia che potrebbe aggravare il quadro in modo ulteriore.

Secondo Fox News, l’Intelligence statunitense ha allertato i nostri servizi segreti in merito al fatto che, fra gli immigrati sbarcati nel nostro paese, ci sarebbero anche 30 terroristi jihadisti.

A quanto pare, sebbene i nomi di queste persone siano noti, mischiatisi ad altri migranti sui barconi, i terroristi sarebbero riusciti a sbarcare in Italia, diretti verso l’Europa e, forse, anche verso gli USA. Il loro scopo sarebbe quello di assicurarsi lo status di rifugiati politici, in maniera da potersi muovere con maggiore efficacia e minori rischi.

Della possibilità di infiltrazioni terroristiche fra gli immigrati aveva parlato, pur rimanendo nel vago, qualche settimana fa il Capo della Polizia di Stato Alessandro Pansa. Dalla Libia, la notizia che l’Isis imbarca suoi miliziani sui barconi di migranti diretti in Europa è sempre stata confermata.

Le implicazioni di queste infiltrazioni, a parte gli allarmi in tema di sicurezza o di ordine sociale, potrebbero non essere trascurabili anche in sede di colloqui fra i governi per decidere la prossima strategia nella gestione dei flussi migratori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche