“Migrare”, per l’integrazione contro il razzismo e la xenofobia

Noprofit

“Migrare”, per l’integrazione contro il razzismo e la xenofobia


Migrare“, associazione con lo scopo di contribuire allo sviluppo culturale necessario a fronteggiare le problematiche dell’immigrazione e per combattere il razzismo e la xenofobia. L’associazione e’ nata dall’esigenza di creare un progetto più deciso di integrazione che riduca al minimo i procedimenti burocratici anche per l’asilo politico per i profughi e i ricongiungimenti familiari; che incentivi le iniziative volte a favorire lo scambio culturale; che favorisca le pari opportunita’; che intervenga sulle leggi della cittadinanza e che faciliti la partecipazione degli immigrati al voto amministrativo.
L’Associazione si candida quale interlocutore delle Istituzioni e quale osservatorio del fenomeno immigrazione infatti, spiega uno dei soci fondatori, l’attrice Shukri Said, «in questi ultimi anni sono molti gli episodi razzismo in Italia. Da qui il progetto di costituire un’associazione che si impegni a non sottovalutare il diffondersi del fenomeno razzista concentrandosi solo sull’esecrazione di singoli episodi, ma si preoccupi di censirne le manifestazioni e svolgere azioni in grado di contribuire alla sconfitta del razzismo e della xenofobia».

Visita il sito: www.migrare.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

coccinella
Animali

Cosa mangia una coccinella?

15 agosto 2017 di Notizie

A seconda della specie di appartenenza, la coccinella può mangiare larve, vari tipi di insetti, polline o funghi delle foglie.