Mila Kunis: dove vive e quanto guadagna la star di Hollywood

Mila Kunis: dove vive e quanto guadagna la star di Hollywood

Gossip e TV

Mila Kunis: dove vive e quanto guadagna la star di Hollywood

Mila Kunis

La vita di Mila Kunis: successi cinematografici ed eccessi di una delle star americane, più amate dal pubblico

Mila Kunis: “Fra cinema Tv e doppiaggio, la mia carriera milionaria”

Mila Kunis, classe 1983 così giovane e già nella top ten delle attrici più pagate e famose di Hollywood.

Con Il suo esordio, avvenuto all’età di 14 anni, ha rivelato sin dal subito sicurezza e totale indifferenza per le regole. Una carriera iniziata con la presentazione al provino della sit- com, intitolata: that’70s show,

Una storia rocambolesca in stile Hollywood comedy: Il casting della serie era rigorosamente riservato ai maggiorenni, dettaglio trascurabile per la giovanissima Mila, che si è spudoratamente aggiunta alla schiera delle candidate. Appena è stata svelata la sua vera età non solo non è stata rispedita a casa ma è stata subito ammessa alla selezione del casting e scelta come protagonista principale. E’ iniziata così, per la giovane attrice, una futura e grande carriera,

Piccole attrici crescono: dalla commedia demenziale Ted all’esordio nel Cigno Nero

Una gavetta creata, un passo dopo l’altro:partendo dalle commedie commerciali di medio livello in stile box office ( “Ted” , “Max Paine” , “Grindhouse” e “American Psyco”) e puntando, con decisione e ferrea volontà, verso il cinema Europeo.

Il sogno ambizioso si è trasformato in realtà, concretizzandosi nel 2010, con la partecipazione nel film il Cigno nero (per la regia di Darron Aronofsky). Gli ingredienti per un thriller di successo erano tutti presenti: il crudele e competitivo mondo della danza; il tema del doppio e la lotta per riappropriarsi della propria anima.

Tuttavia, la presenza di una stella sexy e trasgressiva come Mila Kunis ha spinto il piede sull’acceleratore e ha trasformato un buon thriller in una sofisticata opera dark, apprezzata dal pubblico e osannata dalla critica.

Non è un caso se la partecipazione di Mila al film le è valso il servizio di copertina su Vanity Fair e la fama di attrice sexy e glamour : “Imporsi come icone di stile, quando sei una giovane attrice non è mai facile; sopratutto quando non puoi contare sull’altezza o un fisico imponente”.

Amori e flirt nella vita di Mila Tunis

La vita privata di Mila, non è mai stata top secret.Ogni flirt vissuto dalla giovane stella ha trovato puntuale riscontro nelle pagine dei tabloid scandalistici di mezzo mondo o nelle pagine dei principali social. Estroversa fino all’inverosimile, nel suo forum Mila , (sweet lips per i suoi followers) ha sempre raccontato le passioni e le sue battaglie sociali.

La sofferta storia vissuta con Macaualy Culkin, durata sino al 2011; la passione nata per Ashton Kutcher (l’ex marito di Demi Moore) scoppiata da un’amicizia datata 1998.In uno dei suoi slanci passionali,Mila ha condiviso ai fan la confessione:“Adoro Ashton perché sa di uomo, il suo è il profumo che amo più di tutti”.

Tuttavia, anche le storie più belle vivono momenti di crisi.Così, anche la relazione fra il divo di Hollywood e Mila, è stata scandita da una stagione di reciproche infedeltà e piccole ripicche d’amore.

A breve distanza dalla nascita della piccola Wyatt, ecco comparire sulle pagine del magazine “The Sun”le foto del flirt volante di Ashton con una provocante bionda, incontrata in occasione di un party a Hollywood.In realtà la notizia è una vicenda risalente ai primi anni della loro love story, ma il gossip è, intempestivamente saltato fuori, solo dopo la nascita della primogenita.

Mila e Ashton: la felice vita di coppia nella villa sulla spiaggia

A dispetto dei dardi avvelenati, il romanzo d’amore: Mila Ashton procede ancora oggi a vele spiegate: la coppia, per ricchezza e fama, è considerata dai fan una delle più belle e affiatate di Hollywood.

Emblema di tanta ricchezza è la villa di 1300 mq nella quale la coppia felice vive con i figli.

L’immensa casa sorge sulla spiaggia di Santa Barbara ed è stata interamente rimodernata: l’ammontare della cifra, investita nei lavori, supera i dieci milioni di dollari. Un somma astronomica per la maggior parte dei comuni mortali ma più che giustificata se si pensa alla suggestiva location e al fatto che, nella villa, oltre al vasto corpus principale, è stata creata anche un’ampia dependance comprendente alloggi per gli ospiti di passaggio e servitù a disposizione.

Un patrimonio milionario

Dopo la crisi del 2015, l’anno che ha quasi decretato la fine della carriera della Kunis; eccola di nuovo tornare a trionfare. Il patrimonio della star americana oggi, ammonta a 30 milioni di dollari e la sua vita si snoda fra impegni col cinema e campagne per note case di moda e cosmetici quali Dior e Gemfield.

Nel 2017, la rivista People ha inserito Mila Kunis nella top ten delle attrici più pagate di Hollywood, il fatturato complessivo è stato calcolato attorno ai 75 milioni di dollari.

Mila e le gioie della gravidanza, la vita dell’attrice oltre il cinema

Successo e ricchezze non bastano a movimentare la vita dell’attrice.In occasione della premiazione degli Oscar la gravidanza di Mila, orgogliosamente mostrata ai fotografi, ha suscitato il clamore dell’opinione pubblica e commosso i fan più affezionati.

Kunis e le star di Hollywood unite nella lotta, per sostenere l’allattamento in pubblico

Durante i primi mesi di vita della piccola Wyatt Isabelle, l’allattamento naturale è diventato un’altra occasione per fare fronte comune con altre attrici di Hollywood.

Rivendicare l’allattamento del seno in pubblico a dispetto della privacy è diventato per l’attrice una vera necessità.

Le dichiarazioni di Mila a Vanity Fair hanno confermato il forte impegno investito nella campagna :”Non mi sono mai fatta problemi ad allattare i miei figli in pubblico… Anche se i primi tempi gli sguardi delle persone, mi hanno messa in imbarazzo, non ho mai rinunciato a compiere un gesto così bello e importante”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche