Milan Adidas, partnership terminata: è lotta tra Under Armour e New Balance

Sport

Milan Adidas, partnership terminata: è lotta tra Under Armour e New Balance

Milan Adidas

Milan Adidas, fine di un'era. Potrebbe essere definita in questo modo la fine della partnership tra il club rossonero e Adidas.

Milan Adidas, fine di un’era. Potrebbe essere definita in questo modo la fine della partnership tra il club rossonero e Adidas. Dopo vent’anni di collaborazione, infatti, si starebbe per rompere il sodalizio tra il Milan e lo sponsor tecnico Adidas. A riportare questa notizia sono state “La Gazzetta dello Sport” e il “Corriere della Sera”. In particolar modo, la rosea ha fatto anche i nomi di quelli che potrebbero essere i prossimi sponsor tecnici. Si parla di Under Armour e New Balance.

Milan Adidas, è addio

E’ un addio che farebbe molto rumore quello tra Milan Adidas. Secondo quanto riportato dalla “Gazzetta dello Sport” e dal “Corriere della Sera”, infatti, dopo vent’anni di collaborazione infatti si potrebbe rompere il sodalizio tra il Milan e lo sponsor tecnico.

In particolare, la rosea ha anche fatto i nomi di quelli che potrebbero essere i successori di Adidas. Si parla infatti di Under Armour e New Balance.

Dalla società rossonera comunque filtra ottimismo, in quanto fanno sapere di avere ricevuto anche proposte anche da altre tre aziende. Nello specifico, con una delle tre aziende citate, la trattativa sarebbe anche ben avviata.

L’accordo tra Milan e Adidas era stato rinnovato nel 2013. Si trattava di un decennale da 19,7 milioni di euro a stagione. Ma la vecchia proprietà rossonera aveva dato la possibilità ad Adidas di interrompere l’accordo in qualsiasi momento. Facoltà che dunque lo sponsor tecnico ora sarebbe in procinto di esercitare.

Già nel corso di questa estate, Adidas aveva stretto con il Milan una nuova intesa temporanea fino al 2019, con la possibilità però di romperlo anche a giugno 2018. E così sembra che succederà. Pare inoltre che la rottura diverrà ufficiale tra dicembre e gennaio.

Chi dopo Adidas?

Come già accennato in precedenza, il Milan si dimostra tranquillo dal suo punto di vista, in quanto la società rossonera ha fatto sapere di avere sul tavolo tre importanti offerte da altrettanti sponsor tecnici.

“La Gazzetta dello Sport” ha parlato apertamente di due nuovi possibili sponsor.

In particolar modo si tratta di Under Armour e New Balance. Sembra però da escludere l’ipotesi Nike, in quanto è sponsor tecnico da diversi anni dell’Inter.

Nello specifico Under Armour sembra la candidata numero uno a prendere il posto di Adidas come sponsor tecnico del Milan. Si tratta infatti di uno sponsor tecnico molto famoso negli Stati Uniti. Tanto da poter vantare tra i suoi testimonial anche Stephen Curry, stella della NBA americana.

Adidas, invece, sarà sempre più legata alla Juventus, considerato l’accordo firmato pochi anni fa da 23 milioni di euro a stagione.

Addio anche con Audi

A sorprendere gli addetti ai lavori è la tempistica con cui è arrivata questa notizia della rottura tra Milan Adidas. Soprattutto se si considerata che la maglia di questa stagione è stata particolarmente apprezzata dai tifosi rossoneri.

Non bisogna comunque dimenticare che a marzo c’è stata anche una rottura tra Milan e Audi, che ha deciso di uscire dal mondo del calcio.

Il club rossonero, comunque, devono ancora scegliere con quale concorrente sostituire l’azienda automobilistica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche