Il Milan batte la Lazio con un gol per tempo e vola al secondo posto COMMENTA  

Il Milan batte la Lazio con un gol per tempo e vola al secondo posto COMMENTA  

Carlos Bacca

Il Milan sconfigge per 2-0 la Lazio e prosegue la striscia di successi volando al secondo posto a 9 punti. Oggi si gioca la quinta giornata.

La Lazio va ancora ko a San Siro contro un Milan cinico e ben organizzato, che realizza un gol per tempo con Bacca e Niang (su calcio di rigore) e vola verso i vertici della classifica di serie A. Un risultato assai generoso per i rossoneri, contro una Lazio che per lunghi tratti ha tenuto in mano il pallino del gioco non sfruttando a dovere alcune ghiotte palle gol.


Un match giocato a viso aperto da entrambe le squadre, con continui capovolgimenti di fronte e occasioni per i rispettivi attaccanti. Al 37′ è Bacca a trovare la via del gol grazie ad un assist perfetto di Kucka che imbecca l’attaccante colombiano bravo a battere Strakosha in uscita disperata. Nel finale di primo tempo è Bonaventura a sprecare per due volte la rete del raddoppio.


Nella ripresa Inzaghi si gioca le carte Keita e Felipe Anderson, ma sono ancora i rossoneri a divorarsi la palla del 2-0 con Niang che a porta vuota manda a lato.

Al 74′ Radu commette un ingenuo fallo di mani in area che l’arbitro punisce con il penalty. Niang trasforma impeccabilmente e porta i rossoneri sul 2-0.

L'articolo prosegue subito dopo

Nel finale la Lazio chiude in 10 per l’infortunio di Basta. Il Milan, con questo successo, conquista la seconda posizione agganciando la Juventus a 9 punti. Oggi si gioca la quinta giornata con la Juventus che attende in casa il Cagliari e il Napoli atteso dalla temibile trasferta di Marassi contro il Genoa.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*