Milan: il Faraone salva Allegri COMMENTA  

Milan: il Faraone salva Allegri COMMENTA  

Con la vittoria di ieri sera (Milan-Genoa 1-0) la posizione dell’allenatore Massimiliano Allegri è sicuramente divenuta più salda. Questo esclusivamente grazie al giovane e bravo El Sharawi, attaccante italo-egiziano del Milan, che ha segnato la rete decisiva nella parte finale del secondo tempo. L’intraprendenza di El Sharawi, la dinamicità di Emanuelson e il senso di posizione di Montolivo, sono, oltre alla vittoria, le uniche note liete della serata, in quanto la partita è stata piuttosto noiosa grazie ad un Genoa troppo rinunciatario e ad un Milan eccessivamente impreciso in ogni passaggio.


La panchina di Allegri è comunque (per ora) salda, anche se la gente si aspetta un progresso sul piano della manovra di gioco, che appare piuttosto lenta, prevedibile e compassata. Il pubblico ha gioito per la vittoria, ma più volte si è fatto sentire durante la gara con mormorii e brusii vari, che accompagnavano alcune giocate. A tratti si percepiva un silenzio surreale e innaturale per uno stadio.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*