Milan-Inter: le probabili formazioni COMMENTA  

Milan-Inter: le probabili formazioni COMMENTA  

Da una parte c’è chi pensa ad eliminare una concorrente al momento solo potenziale, dall’altra chi è già proiettato al derby di ritorno, “quello che sarà davvero decisivo”. Allegri e Ranieri hanno due modi opposti per avvicinarsi all’attesissima stracittadina milanese che il destino ha collocato proprio nei giorni caldissimi della telenovela-Tevez. Ma se alla fine con ogni probabilità l’Apache non vestirà nessuna delle due maglie, ora conta solo il campo ed il verdetto, comunque non definitivo, che verrà emesso da una sfida che la città attende da fine luglio, da quando il dispettoso computer della Lega lo ha collocato alla penultima di andata.


La vigilia è un gioco di strategie e sottili provocazioni perchè se Allegri parla di un'”Inter virtualmente fuori dalla lotta scudetto in caso di sconfitta”, Ranieri non fa nulla per allentare la tensione pensando davvero alla rincorsa al primo posto. Peccato che di mezzo ci sia la Juventus la quale gradirebbe un pareggio o in subordine un successo nerazzurro. Difficile dire chi ci arrivi meglio: da una parte il Milan ha sicuramente accusato la delusione del caso-Tevez ma in Via Turati ne sanno eccome di strategie ed allora ecco il rinnovo del contratto di Allegri giunto proprio all’indomani, un mezzo per allentare la tensione ed indirizzare altrove l’attenzione mediatica.


Dall’altro lato del Naviglio l’Inter viene sì da cinque vittorie consecutive ma tutti in casa nerazzurra sanno bene che solo quella con il Parma è stata davvero convincente come pure che contro le grandi finora è andata sempre malissimo.

Insomma è inevitabile pensare ad un Milan favorito ma le sorprese sono in agguato. Quanto alle formazioni, non si potrebbe chiedere di meglio. Il derby sarà vissuto al completo da Ranieri che ha praticamente tutti a disposizione eccetto Stankovic, mai così lontano come adesso dall’Inter, e medita il rilancio di Sneijder alle spalle del solo Milito mentre ad Allegri mancherà il solo Aquilani.

L'articolo prosegue subito dopo

Il dubbio della mezzala destra dovrebbe premiare Seedorf, uno che nei derby si accende. E davanti? Gioca Robinho, per Pato c’è spazio solo in panchina. Stupiti? Probabili formazioni. Milan: Abbiati; Abate, Nesta, Thiago Silva, Antonini; Seedorf, Van Bommel, Nocerino; Boateng; Ibrahimovic, Robinho. Inter: Julio Cesar; Maicon, Lucio, Samuel, Nagatomo; J. Zanetti, T. Motta, Cambiasso, R. Alvarez; Sneijder; Milito.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*