Milan-Lazio: le probabili formazioni - Notizie.it
Milan-Lazio: le probabili formazioni
Calcio

Milan-Lazio: le probabili formazioni

E’ già tempo di tornare sul “luogo del delitto” per la Lazio che novantasei ore dopo la delusione patita contro l’Inter sarà di scena ancora a San Siro per i quarti di finale di Coppa Italia: questa volta l’avversario sarà il Milan ed in palio c’è un posto in semifinale contro la Juventus. La rabbia per la sconfitta immeritata a livello di gioco e determinata pure da sfortunate decisioni arbitrali è ancora viva in tutto l’ambiente biancoceleste che ha dovuto pure subire il sorpasso da parte dei nerazzurri oltre che un deciso allontanamento dal trio di testa del campionato. Ma ora è tempo di guardare avanti, ed i motivi sono più d’uno: da una parte l’imminente arrivo di Keisuke Honda, destinato ad arricchire tecnicamente il parco giocatori di Reja, che avrà a disposizione una pedina molto importante e duttile sul piano tattico dal centrocampo in su, dall’altro la necessità di concentrarsi su un obiettivo, la Coppa Italia, cui spesso e volentieri la Lazio si è dedicata e non solo come consolazione negli ultimi vent’anni.

Certo la gara secca da giocare in trasferta ed i precedenti in casa del Milan, dove i biancocelesti non vincono da oltre vent’anni, non inducono all’ottimismo ma di sicuro in campo si vedrà una squadra propositiva come domenica scorsa pur al cospetto di un avversario molto diverso.

Il Milan infatti non si presenterà certo chiuso a riccio come l’Inter e, pur collocando indubitabilmente la Coppa come terzo obiettivo stagionale, di sicuro Allegri non potrà permettersi di snobbare la competizione nonostante un organico sempre in emergenza soprattutto in mezzo al campo: la scelta di mandare in panchina almeno all’inizio Ibrahimovic (era successo solo in Champions contro il Viktoria Plzen a qualificazione già ottenuta) la dice comunque lunga sulle gerarchie in casa rossonera. Perchè facendo qualche calcolo l’eventuale qualificazione per la semifinale contro la Juve, una sfida che non potrebbe certo essere sottovalutata, si collocherebbe tra appena quindici giorni, ovvero una settimana prima del ritorno della Champions.

Chissà se per quella data, almeno in Coppa Italia, ci sarà a disposizione Tevez ma intanto le scelte per Allegri saranno quasi forzate: in attacco spazio per El Shaarawy in coppia con Inzaghi, forse all’ultima partita in maglia rossonera, in mezzo ancora titolare Merkel mentre in difesa ci sarà l’esordio assoluto di Mesbah a sinistra.

Formazione a dir poco sperimentale, insomma, ma il calendario non concede alternative. Reja invece potrà contare su tutta la rosa a parte Brocchi e Mauri quindi c’è da aspettarsi un undici molto vicino a quello base: uniche novità l’avvicendamento tra Diakitè e Dias (il brasiliano non riesce a sostenere due gare ravvicinate) al centro della difesa mentre in porta Bizzarri rileverà Marchetti. Probabili formazioni. Milan: Amelia; Abate, Mexes, Bonera, Mesbah; Nocerino, Van Bommel, Merkel; Seedorf; Robinho, El Shaarawy. Lazio: Bizzarri; Konko, Diakitè, Biava, Radu; A. Gonzalez, Matuzalem, Lulic; Hernanes; Klose, Rocchi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

totti
Calcio

Quanti derby ha vinto Totti

22 novembre 2017 di Notizie

Francesco Totti è stato senza dubbio uno delle bandiere più importanti della Roma e del calcio italiano. Scopri quanti derby ha vinto contro la Lazio.