Milan sei da scudetto?

Milan

Milan sei da scudetto?

E’ arrivata un’altra sconfitta in casa Milan, i rossoneri perdono all’Olimpico contro la Lazio. Dopo esser caduti con Juventus, Napoli ed Inter sorge spontanea una domanda: questo Milan è da scudetto? Tutti gli scontri con le big non sono andati bene, arrivati in trasferta fatta eccezione del derby ma questa non è una scusante accettabile. Se si guarda la classifica rispetto allo scorso anno ogni scettico potrebbe essere rincuorato, i rossoneri hanno solo un punto in meno, l’andamento è più o meno lo stesso della passata stagione. A quanto pare serve maggiore continuità visto che la Juventus va ancora più forte rispetto alla capolista dello scorso anno: una partita in meno ed il suo stesso punteggio. Se i bianconeri dovessero vincere contro il Parma al Tardini (la sfida da recuperare) si porterebbero a 4 lunghezze dal Milan! Il campionato è ancora lungo certo ma gli uomini di Conte non perdono un colpo, imbattuti per 20 giornate stanno ampiamente meritando il primato in classifica.

UN’OCCASIONE PERSA: Lo scudetto si vince facendo punti soprattutto con le piccole squadre non con le grandi ma quando ti si presenta l’occasione di superare la diretta concorrente per il primato non puoi lasciartela sfuggire! La Juventus pareggia all’Olimpico contro il Cagliari ed il Milan cade a San Siro nel derby! Era la 18.a giornata, tanti milanista avevano esultato per l’inaspettata X ma ci ha pensato Milito a rovinare la festa con quel gol ad inizio secondo tempo.

Di nuovo tutto da rifare per i rossoneri che scendono ad una lunghezza di distacco dai bianconeri.

Arrivano due vittorie, nella 19.a e 20.a giornata così come in casa Juve e riecco un altro scivolone con la Lazio, la bestia nera di Allegri da quando allena il Milan: con i biancocelesti mai nessuna vittoria, tre pareggi ed una sconfitta. I bianconeri si godono il primato solitari pur avendo una partita in meno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche