Milan: silurato il tecnico Mihailovic, la panchina va a Brocchi

Calcio

Milan: silurato il tecnico Mihailovic, la panchina va a Brocchi

E’ arrivato il comunicato ufficiale con il quale il Milan ha deciso di esonerare Sinisa Mihailovic dall’incarico di allenatore della formazione rossonera, affidando le sorti della guida tecnica all’attuale allenatore della primavera, Cristian Brocchi.

La notizia si era già diffusa nella serata di lunedi, quando in una arroventata cena ad Arcore, Berlusconi ha comunicato la propria volontà di cambiare la guida tecnica nonostante gli estremi tentativi di Galliani di evitare stravolgimenti a 6 giornate dalla conclusione del campionato.

I risultati deludenti a dispetto di una campagna acquisti sontuosa, sono stati la ragione della decisione del numero uno rossonero, il cui rapporto con Mihailovic non è mai stato idilliaco fin dai primi giorni del suo approdo sulla panchina.

Già dopo la cocente sconfitta interna del Milan contro il Napoli nel mese di ottobre, Berlusconi aveva già deciso di silurare Mihailovic ma fu indotto ad addivenire a più miti consigli da Galliani. La sconfitta contro la Juventus in casa, è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso.

Nella mattinata di oggi, Galliani ha comunicato la decisione al tecnico serbo nel centro sportivo di Milanello. Nel pomeriggio sarà Brocchi a dirigere il suo primo allenamento in vista di un finale di stagione che si preannuncia scoppiettante, con il Milan impegnato a centrare un posto in Europa League.

Nella giornata di ieri è saltata ufficialmente anche la panchina di Novellino a Palermo. Zamparini ha deciso di cambiare per la nona volta in stagione, la guida tecnica della squadra riaffidando la panchina a Ballardini, già esonerato a gennaio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...