Milano: 2 episodi di stupro a poche ore di distanza COMMENTA  

Milano: 2 episodi di stupro a poche ore di distanza COMMENTA  

Due episodi di violenza sessuale, una perpetrata e un’altra tentata, a due giorni di distanza ma ambedue accomunati da fattori comuni: in entrambi i casi ci si trovava in un luogo pubblico ed in pieno giorno.


Stamattina, una donna di 42 anni, dopo aver accompagnato i figli a scuola, è stata aggredita alle spalle, mentre attraversava il parco di Villa Litta. Il misterioso assalitore l’ha gettata a terra e poi violentata. Gli agenti della mobile stanno analizzando i filmati delle 3 telecamere all’ingresso del parco, per cercare di scoprire l’identità dell’uomo.


 

Sventato invece, il tentativo di stupro che, ieri mattina, una 24enne ha subito alluscita della metropolitana di Lambrate, in piazza Bontini. L’uomo, un 44enne con precedenti penali, scendeva le scale verso la stazione qualche metro davanti alla ragazza. All’improvviso si è girato, si è denudato e l’ha spinta contro la parete per abusarne. La donna però è riuscita a divincolarsi e a scappare: le sue urla hanno attirato l’attenzione di altri passeggeri che hanno trattenuto l’aggressore, fino all’arrivo della polizia.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*