Milano, aperto bando per servizio civile: 90 posti per ragazzi tra 18 e 29 anni

Milano

Milano, aperto bando per servizio civile: 90 posti per ragazzi tra 18 e 29 anni

Milano

Il Comune di Milano ha ufficializzato l'apertura di un bando dove si cercano 90 ragazzi che vogliano impegnarsi a favore della città, della cultura e della collettività.

Milano e il servizio civile si uniscono nuovamente. Ebbene sì, il Comune di Milano ha aperto un bando dove si consente a novanta ragazzi di avere l’opportunità di fare un’esperienza formativa importante, impegnandosi a favore di Milano, della cultura e della collettività. L’apertura del bando per la selezione dei volontari è per ragazzi di età compresa tra i 18 e i 29 anni da impiegare in progetti di servizio civile nazionale.

Le novanta posizioni aperte riguardano 22 opportunità nell’assistenza agli anziani e ai soggetti deboli della città, 30 entreranno nell’organico del settore educazione e potranno partecipare a progetti quali l’integrazione culturale tra i minori, 36 destinate a incrementare il personale a disposizione del patrimonio artistico e culturale della città, mentre due posizioni andranno a incrementare l’organico della protezione civile.

L’anno scorso, erano state oltre 400 le domande pervenute per 80 posti ed era emerso che i giovani milanesi avevano scelto nel 67% dei casi di dedicarsi a favore di progetti legati alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale cittadino, nel 14% all’educazione, nel 13% all’assistenza di anziani o minori, nel 3% a progetti volti alla tutela dell’ambiente e il restante 3% alla gestione delle emergenze.

La domanda di partecipazione deve arrivare al Comune di Milano entro e non oltre le ore 14 di lunedì 26 giugno 2017.

Tre le modalità di presentazione: mediante posta elettronica certificata (pec) all’indirizzo protocollo@postacert.comune.milano.it , tramite raccomandata A/R da inviare a Comune di Milano – Area acquisizione risorse umane – via Bergognone, 30 – 20144 Milano (Mi), oppure è possibile anche la consegna a mano presso il protocollo della Direzione organizzazione e risorse umane – via Bergognone, 30 – primo piano, dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.15 e dalle 14.30 alle 16.15. Tutta la documentazione necessaria alla presentazione delle domande è scaricabile direttamente nella sezione ‘Partecipà del sito www.comune.milano.it.

Entusiasta dell’apertura di tale bando è Cristina Tajani, assessore alle Politiche per il Lavoro, che ha detto: “Il Servizio civile volontario rappresenta per i ragazzi un’importante occasione di crescita formativa e umana. Per l’amministrazione è un prezioso strumento che contribuisce ad aiutare le fasce più deboli della società, a rafforzare i servizi ai cittadini e a valorizzare il patrimonio urbano”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...