Milano: 27 arresti per traffico di droga, estorsioni e tentati omicidi

Milano

Milano: 27 arresti per traffico di droga, estorsioni e tentati omicidi

milano, polizia
Milano: 27 arresti per traffico di droga, estorsioni e tentati omicidi

A Milano 27 persone sno sate arrestato per vari reati. Indagini partite da un accoltellamento avvenuto ai danni di un uomo nel 2015 a Monza

A Milano la polizia controlli e indagini meticolose, durate parecchio tempo, è arrivata alle conclusioni effettuando un’esecuzione di ordinanza di custodia cautelare per 27 persone che sono così state bloccate ed arrestate.

Le motivazioni del fermo sono state per il traffico di sostanze stufepacenti, sfruttamento della prostituzione, per varie rapine e altrettante estorsioni. L’indagine è stata portata avanti dalla Procura di Monza ed è stata effettuata con la stretta collaborazione del Reparto prevenzione crimini della Lombardia.

All’operazione però sono intervenute anche varie Questure un po’ in tutta Italia. Sono state coinvolte nell’operazione infatti quelle di Milano, Asti, Bergamo, Mantova e Messina. Per giungere alla conclusione dell’indagine sono state utilizzate pure le unità cinofile che hanno aiutato molto gli uomini delle Forze dell’Ordine.

Degli arrestati, 23 persone sono state portate direttamente in carcere mentre 4 sono state mandate agli arresti domiciliari. Non solamente italiane gli accusati ma, tra i fermati, anche albanesi e nord africani.

Tutti sono stati ritenuti facenti parte di una organizzazione malavitosa che agiva principlamente nelle zone di Milano e Monza.

L’avvio delle indagini è partito da un accoltellamento di un uomo avvenuto all’interno di un locale pubblico in quel di Monza. Fatto avvenuto nel 2015.

La persona, di origini albanesi, 37 anni all’epoca dei fatti, con qualche precedente per reati verso il patrimonio, era entrato nel locale per parlare con un connazionale e quindi i due erano stati raggiunti da altre tre persone della stessa nazionalità. Le parole calme ad un certo punto avevano lasciato il posto ad una lite degenerata quando uno di questi aveva preso un coltello dalla macchina e quindi aveva ferito all’addome il 37enne.

Polizia di Stato che è dunque arrivata alla conclusione finale chiudendo di fatto un caso che non è stato di facile soluzione e che ha comportato molta pazienza e meticolosità da parte delle Forze dell’Ordine. 27 persone sono state fermate con l’accusa di reati vari.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...