Milano, avvistato cane in metro: circolazione sospesa per recuperarlo

Milano

Milano, avvistato cane in metro: circolazione sospesa per recuperarlo

metro

A Milano fermo per un'ora il servizio metro in un tratto della linea gialla per permettere il recupero d'un cane che vagava sui binari dentro a una galleria.

La circolazione in un tratto della linea gialla (M3) della metro di Milano è stata bloccata per oltre un’ora, a partire dalle 9.30 di oggi, venerdì 19 maggio 2017, per permettere le ricerche e il recupero di un cane. L’animale era stato visto vagare sui binari all’interno di una galleria. Disagi per i passeggeri che si trovavano sui convoglio della metropolitana. Per garantire il servizio di trasporto, l’ATM ha immediatamente messo a disposizione un servizio di bus sostitutivi.

Circolazione della metro interrotta in due tratti per catturare il cane

Per riuscire a recuperare il cane, l’ATM ha dovuto sospendere la circolazione dei convogli della metropolitana prima tra le stazioni di Porta Romana e Centrale e poi tra Maciachini e Repubblica. L’animale, infatti, si spostava lungo la linea e la sua individuazione da parte del personale dell’azienda municipalizzata dei trasporti ha richiesto del tempo. Con conseguenti ritardi e disagi per i viaggiatori.

Interessato il tratto centrale della linea gialla della metro

La situazione è stata resa più complicata anche dal fatto che il tratto della M3 nel quale è stato avvistato il cane sia uno di quelli più frequentati.

Le stazioni che sono state chiuse per consentire le operazioni di cattura dell’animale, infatti, sono nella zona del centro città. Per fortuna l’insolito fuori programma si è verificato dopo l’ora di punta, consentendo tutto sommato di contenere i disagi. Se si fosse verificato prima, infatti, il numero delle persone bloccate a causa della presenza del cane sui binari della metro sarebbe stato di gran lunga superiore e anche gestire l’emergenza garantendo il servizio con i bus sostitutivi sarebbe stato più complicato.

Circolazione ripresa gradualmente intorno alle 11.00

Intorno alle 11.00 è ripresa gradualmente la normale circolazione sulla linea gialla della metro. A causa dell’imprevisto si è verificato qualche ritardo anche per le linee 90, 91, 55 e 56 degli autobus, il cui percorso è stato deviato per far salire i passeggeri della metropolitana.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche