Milano, film da Africa, Asia e America Latina

Cronaca

Milano, film da Africa, Asia e America Latina

Nozze d’argento tra Milano e il Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina: quella che si apre il 4 maggio, infatti, è l’edizione numero 25 del Festival, destinato a dipanarsi tra proiezioni, incontri, mostre e altri eventi fino al 10 di questo mese.
Il Festival vero e proprio proporrà nel concorso ufficiale 11 tra film e documentari, con particolare attenzione ai giovani registi; cortometraggi; la sezione Films that Feed, alla sua terza edizione, con una selezione di film e incontri sulle sfide dell’alimentazione e della sostenibilità, in linea con Expo 2015 e i suoi temi-cardine; anteprime di rilievo di lavori di registi affermati raccolte sotto l’ombrello della sezione Flash (tra di esse, Taxi Teheran, di Jafar Panahi, pellicola vincitrice del Festival di Berlino 2015).
Le proiezioni si terranno all’Auditorium San Fedele, allo Spazio Oberdan, al cinema Beltrade, all’Institut Français Milano, al Mudec-Museo delle Culture, mentre il Casello Ovest di Porta Venezia sarà sede del Festival Center, con mostre, iniziative, occasioni d’intrattenimento ispirate alle culture dei continenti raccontati nel Festival.

Il Festival Center sarà aperto il 2 maggio dalle 12:30 alle 24 e dal 3 al 10 maggio dalle 10:30 alle 21. La cantante Malika Ayane sarà madrina del Festival e ospite della serata di chiusura.

1 Trackback & Pingback

  1. Milano, film da Africa, Asia e America Latina | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche