Milano, furto nella casa di Balotelli

Calcio

Milano, furto nella casa di Balotelli

Furto insolito nell’abitazione di Mario Balotelli a Limido Comasco. I delinquenti si sono introdotti la scorsa notte nella villetta dell’attaccante del Milan, ma hanno portato via soltanto i video delle telecamere di sorveglianza esterne e due magliette del calciatore. L’ipotesi più plausibile è che siano stati disturbati durante il blitz, per questo sono scappati con un bottino così magro.

I ladri sono riusciti ad entrare in casa attraverso una porta finestra. Il calciatore ha subito messo al corrente la dirigenza del Milan circa l’episodio accaduto. Poiché i video delle telecamere sono stati eliminati risulta difficile risalire agli autori del furto, che però si sono limitati a rubare due maglie del campione milanista. Che si tratti forse di qualche tifoso sfegatato e un pò audace?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche