Milano, grigliata nei parchi:si scatena la polemica sui social
Milano, grigliata nei parchi: si scatena polemica sui social
Milano

Milano, grigliata nei parchi: si scatena polemica sui social

grigliata

Voglia di grigliata ma a Milano dove si possono fare? I siti internet riportano i nomi di tre parchi. Ma in due di questi le grigliate sono vietate

Le belle giornate portano le famiglie ad uscire di casa, tra un po’ arriverà pure il caldo estivo e a maggior ragione la voglia di evasione aumenterà. Per coloro che non potranno permettersi vacanze fuori porta ecco l’idea tutta cittadina della grigliata nei parchi. Ma a Milano quali sono i parchi disponibili per questa attività?

Uno dei metodi più facili per capire come trovarlo, ovviamente avendo un pc davanti a se, è digitare su Google la semplice frase “parchi per grigliate Milano” e chiaramente escono una serie di indicazioni utili all’utente. I primi che scaturiscono sono quelli del Municipio 7 (ad ovest della città meneghina comprendente Baggio, De Angeli e San Siro): Boscoincittà, Cave e Trenno.

Tutto facile? Assolutamente no. Il problema sta nel fatto che in due di questi “fare le grigliate” è vietato. Strano vero? Anche perché nei primi siti che compaiono su Google, ad esempio viaggiamo.it, milanolife.it o anche viaggilowcost.info, proseguono ad uscire sempre gli stessi parchi.

Giusto per darvi un’idea, sul sito viaggilowcost.info, in merito al Parco di Trenno esce questa dicitura: “Qui di certo lo spazio non vi mancherà, potrete riposare in tutta tranquillità o farvi una grigliata in famiglia senza essere disturbati”.

Storia vecchia quella delle grigliate fatte nei parchi a Milano.

Se ne parla da parecchi anni ed ancora una soluzione vera e propria non è stata trovata. Già nel 2011 questo argomento era stato affrontato, nonostante ciò non era stato trovato un accordo per permettere alla popolazione di avere le idee più chiare. I parlamentini 7 e 8 (del territorio del parco di Trenno) allora erano intervenuti in merito per provare a limitare le grigliate e i rave con alcune delibere condivise.

Alla fine certamente si potranno fare grigliate al Boscoincittà semplicemente perché è un’area attrezzata salvo prenotazione al numero 024522401. Nulla da fare invece per chi volesse portarsi al Parco di Trenno e a quello delle Cave come peraltro avviene negli altri spazi verdi della città lombarda. L’articolo 14 del regolamento del verde infatti sancisce che: «Negli spazi a verde è vietato (..) sostare per pic-nic salvo che nelle aree attrezzate ove ciò è consentito con segnalazione in loco; campeggiare, pernottare ed accendere fuochi».

Chiaramente sui vari social la polemica è montata.

Se ne è parlato infatti sui vari gruppi Facebook del Municipio 7. A questo punto la richiesta è stata chiara: variare le informazioni presenti sui vari siti. Al momento la situazione non è cambiata. La speranza è che, magari prima della stagione estiva, finalmente la situazione possa variare, offrendo alla popolazione le giuste indicazioni sui luoghi adatti per le grigliate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche