Milano: ha arresto cardiaco in coda, salvato da impiegata COMMENTA  

Milano: ha arresto cardiaco in coda, salvato da impiegata COMMENTA  

Un uomo di 86 anni è stato salvato, dopo un arresto cardiaco, da un’impiegata dell’ospedale San Raffaele di Milano. L’anziano si trovava all’ospedale in attesa di fare l’accettazione ma è stato colpito da un attacco di cuore.

L’impiegata, che da otto anni è volontaria nel tempo libero alla Croce Verde di Pioltello, si trovava allo sportello accettazione ma quando ha visto l’86enne accasciarsi a terra lo ha immediatamente soccorso praticandogli la rianimazione e salvandolo dalla morte.

La donna responsabile della manovra salva-vita è Edvige Oggioni, 46 anni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*