Milano, IULM, querela alla cantante Nina Zilli COMMENTA  

Milano, IULM, querela alla cantante Nina Zilli COMMENTA  

Il Rettore Giovanni Puglisi della Libera Università di Lingue e Comunicazioni IULM di Milano ha comunicato pochi giorni fa di aver querelato la cantante Maria Chiara Fraschetta, alias Nina Zilli: come riporta Ansa.it, infatti, l’artista ha descritto il suo corso di studi con espressioni come “stronzologia”, ritenute offensive dall’Ateneo e dai suoi responsabili.


 

 

In particolare le dichiarazioni rilasciate dalla Zilli sono apparse il 15 Febbraio sulla rivista Vanity Fair in un’intervista pre Festival di Sanremo: il Rettore nello sporgere querela si è riferito proprio a tale articolo, ispirato dalla ex studentessa della IULM, la quale non ha bei ricordi effettivamente della propria carriera accademica.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*