Milano: la GdF smaschera evasore nullatenente

Milano

Milano: la GdF smaschera evasore nullatenente

Sono state le auto di lusso, i soggiorni nei resort esclusivi, gli attici sulla Riviera ligure e le case a Milano,a smascherare un nullatenente libico, di 58 anni. L’uomo, un intermediatore per aziende meccaniche, è stato tradito dalle ingenti somme prelevate: fino a 15 mila euro al giorno, ed è stato ‘beccato’ dalla Guardia di Finanza di Savona. Con false fatturazioni aveva anche consentito a una importante azienda meccanica di Milano di effettuare regalie al figlio del defunto rais Gheddafi, in Libia, per ottenere appalti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche