Milano: nasce l'Area C, meno auto in centro - Notizie.it

Milano: nasce l’Area C, meno auto in centro

Ambiente

Milano: nasce l’Area C, meno auto in centro

I milanesi sono ormai da anni abituati all’Ecopass; qualcuno lo definiva una tassa per inquinare. Dal 16 gennaio 2012 però, l’Ecopass scompare e nasce l’Area C: l’area delimitata dalla Cerchia dei Bastioni il cui accesso sarà limitato e a pagamento. Lo scopo? Favorire la circolazione dei mezzi pubblici e la mobilità dei pedoni, biciclette e auto elettriche. Insomma un incentivo per i cittadini milanesi a essere più sostenibili durante i propri spostamenti.

Ecco la regolamentazione del nuovo sistema che sarà attivo da lunedì a venerdì, nei giorni feriali e dalle h 7,30 alle h 19,30.

Divieto di accesso all’Area C per:

  • diesel Euro 0,1,2,3
  • benzina Euro 0
  • veicoli oltre i 7 metri

Accesso a pagamento:

  • benzina Euro 1,2,3,4,5
  • diesel Euro 4,5

Accesso libero:

  • elettrici
  • ciclomotori, motocicli
  • veicoli per trasporto persone disabili

Inoltre fino al 31/12/2012:

  • l’accesso sarà a pagamento per i diesel Euro 3 residenti, domiciliati e con box nella Cerchia dei Bastioni o abilitati al trasporto di cose per servizi di pubblica utilità
  • l’accesso sarà libero per ibridi, bi-fuel, metano e GPL

Per tutti i veicoli il costo di accesso giornaliero è di 5 euro, e consente di entrare, uscire e transitare senza limiti per l’intera giornata; inoltre sono previste riduzioni e agevolazioni per i residenti, domiciliati e il traffico di servizio.

Per quanto riguarda il pagamento può essere effettuato fino alla mezzanotte del giorno successivo all’accesso attraverso il sito web, i parcometri, RID bancario, Bancomat, tagliandi cartacei e numero verde.

Per ulteriori informazioni: www.areac.it e numero verde 800.437.437

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche