Milano: neve, spazzaneve, piano antifreddo e soccorsi

Milano

Milano: neve, spazzaneve, piano antifreddo e soccorsi

Continua a nevicare su Milano mentre si susseguono le chiamate per aiutare i clochard e cittadini in difficolta’.

Sono al momento 4 i senzatetto soccorsi dal 118.

Il piano antifreddo del Comune parte dall’area della metro in Stazione Centrale, che da ieri sera rimarrà aperta dalle 20 alle 8 del mattino, per ospitare le persone senza fissa dimora che potrebbero essere stroncate dall’aria in arrivo dalla Siberia. La decisione dell’apertura straordinaria è sta­ta presa in collaborazione con ATM per garantire un’acco ­glienza di emergenza alle per­sone senza tetto.

L’improvvisato dormitorio sa­rà presidiato dagli operatori di Linea Gialla Onlus per tutta la notte, dalla Polizia lo­cale che ne garantirà la sicu­rezza e dalla Protezione civile che allestirà lo spazio, che sa­rà riscaldato di notte e poi, nelle prime ore del mattino, ripulito e sanificato per essere nuovamente aperto ai passeg­geri della metropolitana. La distribuzione dei pasti caldi serali sarà invece curata da Fondazione Progetto Arca.

L’assessore alle Politiche sociali Pierfrancesco Majorino ha chiesto l’aiuto dei milanesi, che rilanciamo volentieri: se vedete persone che dormono per strada è possibile chiamare lo 02.88465000 per segnalarle.

In via Enrico Fermi si e’ verificato un incidente stradale causato probabilmente dal ghiaccio sull’asfalto. Una donna di 46 anni e’ stata ricoverata in prognosi riservata al Niguarda di Milano. La donna e’ in coma. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i soccorritori del 118.

Intanto 183 automezzi spargisale di Amsa stanno provvedendo alle operazioni di salatura delle vie cittadine, dalle 21 di ieri sera stanno provvedendo alle operazioni di salatura delle vie cittadine, per garantire la normale circolazione stradale. I mezzi sono partiti dalle situazioni piu’ critiche della periferia per poi raggiungere le vie delle zone piu’ centrali della citta’.

Nei prossimi giorni le temperature scenderanno ulteriormente, e per oggi e giovedì sono previsti deboli rovesci di neve.

Antonio Sanò di ilMeteo.it ha spiegato ha dichiarato: “La prima ondata di freddo arriverà a partire da giovedì di questa settimana, la seconda, ancora più fredda, durante in weekend, farà registrare domenica prossima -10 a Milano, -16 gradi a Torino, -14 a Bologna, -10 a Venezia e -7 a Genova”

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...