Milano, polizia violenta: in due picchiano un uomo, arrestati

Cronaca

Milano, polizia violenta: in due picchiano un uomo, arrestati

20120630-101304.jpg

Milano – ha avuto 40 giorni di prognosi l’uomo che è stato selvaggiamente picchiato da due poliziotti, fuori servizio, lo scorso 20 maggio, a Milano. I due poliziotti sono Federico Spallino e Davide Sunseri, le accuse nei loro confronti sono di lesioni gravissime, falso ideologico, calunnia. Per coprire il loro vile crimine gli agenti hanno detto che l’uomo li aveva aggrediti. Versione smentita dalle riprese di alcune videocamere presenti in zona. La vittima dei due criminali era ubriaco ma, assolutamente non ostile. Nulla può giustificare la reazione vile dei due poliziotti. La vittima della feroce aggressione si era tolto la giacca, forse avrà detto qualche parola all’indirizzo dei due aggressori ma, niente di più. Dopo aver tramortito la vittima con alcuni pugni, gli agenti trascinano la vittima in una zona più appartata per proseguire il pestaggio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche