Milano: scherma investito da un’auto, muore olimpionico Luigi Carpaneda

Milano

Milano: scherma investito da un’auto, muore olimpionico Luigi Carpaneda

E’ morto oggi a Milano, in seguito ad un incidente della strada, Luigi Carpaneda. Carpaneda, 86 anni, secondo una prima
La morte di Luigi Carpaneda è una grave perdita per l’universo della scherma e della vela italiano, era stato oro alle Olimpiadi australiane del 1956 conquistando la medaglia d’oro a squadre nel fioretto maschile.ricostruzione, sarebbe stato travolto da un’auto mentre era intento ad attraversare la strada.

Il suo palmares schermistico vanta anche il titolo mondiale a squadre nel fioretto maschile nell’edizione di Roma del 1955 ed il bronzo a squadre a Parigi nel 1957. E’ stato più volte Presidente della società “Il Giardino” di Milano, oltre che Consigliere della Federazione Italiana Scherma.

Ha condiviso la sua passione per la scherma, con quella per la vela.

Nell’ambito velistico, ha vinto due titoli mondiali ed e’ stato per cinque volte capitano della squadra italiana all’Admiral’s Cup. Era uno degli ultimi reduci alpini tornati dalla Russia.

Tra le onorificenze che ha ricevuto anche l’Ambrogino d’oro di Milano. Lo scorso anno fu invitato a Roma dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano insieme ai medagliati delle Olimpiadi di Roma del 1960.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche