Milano, sciame d'api in corso Buenos Aires - Notizie.it

Milano, sciame d’api in corso Buenos Aires

Milano

Milano, sciame d’api in corso Buenos Aires

Ieri, la via dello shopping di Milano, ovvero Corso Buenos Aires, è stata invasa da uno sciame di api. Moltissimi i passanti preoccupati e allertati.

Uno sciame di più di 10 mila esemplari di api ha ricoperto una bicicletta in Corso Buenos Aires a Milano nella zona dello shopping. Nella giornata di ieri, moltissime api hanno invaso la zona e si sono infiltrate in una ruota posteriore di una bicicletta legata a un palo della luce in Corso Buenos Aires.

Vedendo tutto questo sciame di api, è più che normale che i passanti si siano spaventati, sebbene l’esperto ha spiegato che non c’è nessun tipo di pericolo, in quanto «Hanno la sacca melaria piena di miele e non possono pungere».

Uno sciame di api ha scelto la ruota posteriore di una bicicletta per appoggiarsi e gli stessi passanti, sebbene si siano spaventati in un primo momento, in seguito si sono estasiati di fronte a quello spettacolo avvenuto davanti alla fermata Lima della metropolitana. Adolfo Pedrazzini di Peschiera è l’apicoltore che si è occupato di disinfestare l’area.

Mauro Veca, un esperto che a Cascina Lintermo, possiede le arnie ha spiegato che non c’è nulla di cui preoccuparsi in quanto queste api non pungono e non fanno del male alle persone. In base a quanto dice l’esperto, quando uno sciame di api si muove tutto insieme per creare o costruire un alveare, hanno la sacca melaria ricca di miele e non contengono il pungiglione per attaccare le vittime. Sempre in base all’apicoltore,«non hanno ancora costruito i favi e non devono presidiarli a tutela delle future generazioni».

L’intervento dell’esperto

Sono state tantissime le chiamate ai vigili del fuoco di persone preoccupate da questa miriade di api. Uno spettacolo che ha lasciato perplessi molti abitanti, in quanti non sapevano come fare e come attraversare la strada proprio perché invasi dalle api. A questo punto è intervenuta la polizia che ha chiamato un ex ufficiale in pensione, esperto apicoltore per pulire la zona dalle api.

L’operazione di sgombro è durata un paio di ore, in seguito alle quali grazie all’apicoltore, le api sono state inserite in una arnia. Prima di tutto, ha dovuto catturare l’ape regina e in seguito le altre l’hanno seguita rientrando tutte nell’arnia.

Lo stesso apicoltore ha spiegato che non c’è nulla di cui preoccuparsi... “Su quella bici c’erano tra le cinque e le 10mila api non è un fenomeno poi così raro. Le api sono ovunque, anche in piazza Duomo. Ora saranno portate al sicuro fuori città”. Sicuramente i cittadini di Milano hanno vissuto una giornata e delle ore diverse, anche se molti di loro hanno vissuto attimi e momenti di vero panico attorniati dalle api.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche