Milano, sciopero mezzi pubblici, ATM denuncia: treno bloccato dai passeggeri

Milano

Milano, sciopero mezzi pubblici, ATM denuncia: treno bloccato dai passeggeri

Milano – Quella di ieri è stata una giornata di forti polemiche alimentate dai viaggiatori penalizzati dallo sciopero del trasporto pubblico.

La ATM risponde alle accuse e le riversa, sostanzialmente, sui passeggeri. In un comunicato stampa di legge: Alle 17.45, poco prima della seconda fascia oraria dello sciopero nazionale che iniziava alle 18 a Milano, su un convoglio che stava entrando alla stazione di Lima è stato azionato da un passeggero un dispositivo di allarme con richiesta di soccorso. Per questo motivo, il treno si è immediatamente fermato e, anziché ripartire, è stato necessario richiedere assistenza per la persona colta da malore. In questa situazione, a pochi minuti dalle 18, per il timore di non riuscire più ad usufruire del servizio, si è sollevata una forte agitazione dei passeggeri all’interno del treno. Un numero elevato di persone si è rifiutata di scendere. Al momento della ripartenza, alcune delle porte sulle quali era stato azionato il dispositivo di apertura delle porte di emergenza dall’interno non si richiudevano. Nonostante i ripetuti inviti, i passeggeri si sono rifiutati di scendere, impedendo così la rimozione del treno, che a quel punto, con porte aperte, non poteva assolutamente ripartire con persone a bordo. L’agitazione si è verificata in quanto molti viaggiatori nell’imminenza della ripresa dello sciopero pretendevano che il treno continuasse anche nelle condizioni descritte. Questo ha creato l’impossibilità di muovere il treno, comportando interruzione della circolazione, costringendo anche i treni che seguivano a sostare a lungo anche in galleria. La centrale operativa Atm e il personale di assistenza sul posto hanno richiesto con la massima urgenza l’intervento della forza pubblica per obbligare i passeggeri a liberare il treno. Non appena si sono ripristinate le condizioni necessarie per poter spostare il convoglio coinvolto da Lima, indicativamente alle 19.20, si è potuto lentamente riportare la linea verso la conclusione dell’operatività.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...