Milano Tatoo Convention 2013

Attualità

Milano Tatoo Convention 2013


Tatuaggio,
arte underground, musica, belle ragazze e un parterre eclettico, trasversale a ogni possibile classificazione: questa è Milano e questo è quanto vedremo alla 18° edizione. Benvenuti dunque alla bagarre più attesa del tatuaggio dove i migliori tatuatori italiani, europei e di ogni parte del mondo arrivano per ‘sfidarsi’ a colpi d’arte e mettersi all’opera, artigiani meravigliosi che daranno anima e ‘corpo’ ai sogni, alle idee e ai ricordi della gente che vorrà stare a questo meraviglioso scambio: una vostra idea, tramite la loro interpretazione, diverrà una vera un’opera d’arte.

Un via vai di gente di tutti i tipi, il ronzio incessante delle macchinette e mille luci che illuminano e scaldano i corpi, pronti a farsi tele da dipingere con inchiostro indelebile. E ancora migliaia di visitatori che passeggiano lentamente nei corridoi e tra gli stand, per guardare e scegliere a quale tatuatore idealmente, o se si ha fortuna realmente, affidarsi per un eventuale lavoro.

Dietro agli stand vedrete in mostra banner colorati, poster, illustrazioni ironiche e motti di spirito scritti accanto al nome dello studio; sui tavoli potrete sfogliare gli album e il portfolio dei lavori di oltre 250 artisti.

E che artisti! A questa tre giorni partecipano i migliori del mondo: i più quotati, richiesti e riconosciuti tattoo artist internazionali – imprendibili spesso in studio per liste di attesa infinite – a disposizione del pubblico. Le distanze geografiche si annullano e Milano diventa un pianeta a sé che ospita la cultura del tatuaggio tradizionale del Giappone, il tribale della Nuova Zelanda, il tradizionale americano di New York, il divertente stile californiano… E ancora tutto il gusto della tradizione europea, presentata in migliaia di modi differenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...