Milano: tentata rapina in un Compro Oro, l’arresto in diretta

Milano

Milano: tentata rapina in un Compro Oro, l’arresto in diretta

Una tentata rapina finita male, per il rapinatore. E’ accaduto in via Marco D’Agrate a Milano, dove un uomo, 26enne italiano, è entrato a volto scoperto e con una pistola in mano in un Compro Oro, minacciando la titolare. Poi dato che la situazione non stava volgendo a suo favore, ha cercato di scappare ma la titolare dell’esercizio commerciale ha attivato la chiusura della porta d’ingresso impedendo in questo modo al rapinatore di darsi alla fuga e lasciandolo bloccato nel negozio, intanto si è nascosta nel retro dove ha subito chiamato la Polizia. Sul posto in pochi minuti sono arrivate diverse pattuglie del Commissariato Mecenate i cui agenti hanno fatto irruzione nell’esercizio commerciale fermando e arrestando l’uomo, accusato di tentata rapina aggravata.

Non prima di avergli sequestrato la pistola, risultata una scacciacani priva di proiettili. L’intera scena è stata ripresa sia dalle telecamere del Compro Oro, che hanno immortalato l’ingresso del giovane nel negozio, sia da quelle piazzate sulle auto della polizia, che hanno filmato l’arrivo dei mezzi.

Insomma un vero e proprio arresto in diretta.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche