Milano: uomo minaccia il suicidio da un’impalcatura del tribunale

Milano

Milano: uomo minaccia il suicidio da un’impalcatura del tribunale

Minaccia di lanciarsi nel vuoto da un’impalcatura del tribunale di Milano. Protagonista è un uomo, che intorno alle 14.30 è salito ad un’altezza di 20 metri circa, su un’impalcatura esterna al tribunale dove minaccia di gettarsi perchè ‘vittima di giustizia’. Da quel momento ad ora ha rifiutato i soccorsi, mentre sul posto sono giunti polizia e vigili del fuoco che hanno gonfiato un materasso enorme, un airpack o materasso antisuicidio, posizionandolo a terra, mentre alcuni operatori lo hanno raggiunto sull’impalcatura per farlo desistere dal suo intento. Nel frattempo in città ha cominciato a scendere la neve e le temperature sono gelide: non sono state rese note le generalità dell’uomo che ha un zaino in spalla e ha continuato a lamentarsi di problemi con la giustizia sottolineando che “sono 12 anni che la giustizia ce l’ha con me”.

Sull’impalcatura è salito anche il pm di Milano Mauro Clerici che ha parlato con l’uomo per provare a farlo scendere ma senza successo: l’uomo non intende desistere e continua a rifiutare gli aiuti, minacciando di farla finita.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...