Milano, writer travolto da un treno in corsa

Milano

Milano, writer travolto da un treno in corsa

Milano, writer travolto da un treno in corsa

Un writer è stato investito da un treno, mentre si trovava sui binari. Ferito il secondo ragazzo, ma non è in pericolo di vita.

Si chiamava Naryshev Svyatoslav, aveva 19 anni. Si trovava allo scalo ferroviario di Greco Pirelli, quando il treno di Trenord l’ha travolto, uccidendolo. L’amico che era con lui ha riportato una frattura alla gamba ed è stato portato all’ospedale Niguarda, dove dovrà rimanere per almeno un mese.

Secondo le ricostruzioni della Polfer e la testimonianza del ragazzo, i due writer erano scesi sui binari per disegnare un graffito su un muraglione, ma non si sono accorti del treno che stava arrivando, venendo investiti. Naryshev Svyatoslav era di San Pietroburgo ma viveva in Italia da molti anni, mentre il secondo ragazzo è un ventenne di Monza. A dare l’allarme sono stati i residenti della zona, che hanno sentito le urla del ragazzo, dopo l’incidente.

A quanto pare, il macchinista del treno coinvolto non si è accorto di nulla, e per questo motivo ha continuato la sua corsa.

La Polizia è ancora in cerca del mezzo, essendo quella una zona piuttosto trafficata, e sta eseguendo una ricerca per capire quale treno della compagnia è passato lungo quel binario, in direzione Sesto San Giovanni. I presenti all’interno del treno dovranno essere interrogati, cercando di capire se qualcuno ha notato i due ragazzi e se c’era la possibilità di evitare la tragedia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche