Miley Cyrus hackerata: online una sua foto nuda

Miley Cyrus hackerata: online una sua foto nuda

Gossip e TV

Miley Cyrus hackerata: online una sua foto nuda

Mylei Cyrus

Miley Cyrus: hackerato nuovamente il suo smartphone. Un sito illegale, sembra sia in possesso di due foto intime della cantante americana

Lo sappiamo, quando si tratta di star americane la curiosità sulla loro vita privata è sempre alta. Ma non si dovrebbe mai oltrepassare il limite e ledere la dignità e l’immagine altrui.

Invece, ci troviamo di fronte all’ennesima violazione della privacy. Ed è ancora una volta Miley Cyrus, la famosa pop star americana, a farne le spese.

Sembra, infatti, che il sito Celeb Jihad, molto noto per le sue attività completamente illegali, si sia impossessato e poi abbia diffuso alcune foto rubate proprio alla cantante e ad altri personaggi di spicco.

Si sa ancora poco dell’accaduto, ma sembra che queste foto sia state rubate hackerando il software dello smartphone della Cyrus, ma la dinamica precisa ancora non è del tutto chiara.

Nello specifico, da quel poco che è trapelato fino ad ora, si tratterebbe di due foto in cui la cantante è ritratta mentre farebbe pipì per strada e mentre è completamente nuda abbracciata ad un’altra ragazza (ricordiamo che la star del pop ha dichiarato apertamente la sua omosessualità già qualche anno fa, facendo molto scalpore tra fan e stampa).

Inoltre, i personaggi coinvolti in questa grave storia, sembra che siano diversi.

Si parla, infatti, anche dell’attrice e modella Kristen Stewart, del campione di golf Tiger Woods e della sciatrice Lindsey Vonn. Per il momento, però, su di loro non sono pervenute indiscrezioni.

Attualmente, Miley Cyrus è impegnata nella campagna di lancio e promozione del suo nuovo album dal titolo “Younger Now” e, nel momento in cui scriviamo, non ha rilasciato dichiarazioni per commentare l’accaduto.

Ma Miley non è nuova a questo tipo di situazioni

Ricordiamo, infatti, che nel 2014 il suo agente di allora, Cheyne Thomas, fotografò la cantante, ormai soprannominata dalla stampa “la bad girl del pop”, mentre dormiva mezza nuda in un letto, senza mutandine. In seguito, la pubblicò su Instagram. Secondo le voci di allora, sembra che i due avessero avuto un rapporto intimo e che lui pubblicò quella foto “per sbaglio”, scusandosi con la compagna subito dopo.

Più o meno, stessa cosa successa ad aprile di quest’anno. Tramite i suoi legali Miley ha dichiarato che alcune foto che la ritraevano in bagno e nella sauna sono state sottratte da hacker “intrufolati” illegalmente nel suo smartphone.

Miley Cyrus

Sicuramente, la sottile linea di confine tra pubblico e privato è sempre più labile.

Ma, conoscendo la stravaganza e l’esibizionismo della Cyrus, siamo proprio sicuri che esista ancora una grande differenza?

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche