Militari americani finiscono con l’auto sulla spiaggia di Jesolo COMMENTA  

Militari americani finiscono con l’auto sulla spiaggia di Jesolo COMMENTA  

Completamente insabbiati in mezzo alla spiaggia di Jesolo. E’ quanto accaduto a due soldati americani di stanza alla base militare di Aviano che, complice qualche bicchiere di troppo, hanno deciso di dirigersi verso la spiaggia a bordo della loro Bmw. Ma una volta finiti sulla spiaggia di piazza Marina non solo sono rimasti insabbiati ma hanno pure perso le chiavi dell’auto, rendendo necessario l’intervento della polizia locale che a sua volta ha dovuto richiedere l’intervento di un trattore per effettuare la rimozione del mezzo, dal momento che un semplice carro attrezzi non era sufficiente per effettuare l’operazione in spiaggia.


I due americani della California sono arrivati con l’auto fin quasi in riva al mare, ed è per questo che il mezzo non si muoveva più: prima hanno chiamato un carro attrezzi ma dato che non riusciva a spostare il mezzo è stata allertata la locale, giunta con il supporto di un trattore sull’arenile, ma anche di un metal detector per individuare le chiavi disperse tra la sabbia. Per i soldati è scattata un multa decisamente salata: 1000 euro per invasione del tratto demaniale, oltre ad una seconda contravvenzione per ubriachezza molesta. Inoltre la polizia militare americana della base di Aviano è stata informata dell’accaduto dai carabinieri di Pordenone.


Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*