Milo Campioli a.d. della Omso di Reggio Emilia, muore in un incidente in Cina COMMENTA  

Milo Campioli a.d. della Omso di Reggio Emilia, muore in un incidente in Cina COMMENTA  

Cina – La scorsa notte è morto Milo Campioli, 39 anni, amministratore delegato dell’azienda metalmeccanica Omso di Reggio Emilia, che opera nel campo della progettazione e costruzione di macchine ad alta tecnologia per la stampa su oggetti e contenitori.

Campoli, deceduto in seguito a un grave incidente, si trovava in Cina per affari. d annunciare la tragedia è stata la Confapi, un’associazione d’imprese con la quale la vittima era in stretto rapporto collaborativo.

Non si hanno notizie precise sulla dinamica dell’incidente. Campoli lascia una moglie e un bambino di appena 1 anno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*