“Mimmo Paladino e i giovani artisti”ad Ancona

Cultura

“Mimmo Paladino e i giovani artisti”ad Ancona

mimmo paladino
mimmo paladino

Fino al prossimo 9 Luglio 2017, ad Ancona, la mostra dal titolo: “Mimmo Paladino e i giovani artisti”

Fino al prossimo 9 Luglio 2017, presso la Mole Vanvitelliana ad Ancona, si svolge la mostra dal titolo: “Mimmo Paladino e i giovani artisti”. La mostra è realizzata grazie al contributo di: Museo Tattile Statale Omero
TACTUS, il Centro per le Arti Contemporanee la Multisensorialità e l’Interculturalità. La mostra vanta della collaborazione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. In mostra, possiamo ammirare le opere dell’artista affiancate a quelle di giovani artisti. Per l’occasione appunto, possiamo ammirare imponenti opere in bronzo, figure ieratiche e misteriose che ci permettono di captare l’estro creativo del maestro Mimmo Paladino.

Accanto alle opere del maestro della Transavanguardia, troviamo anche i lavori di giovani artisti, finalisti dei tre Concorsi della Biennale Arteinsieme delle sezioni Arti figurative, di Musica e di Libri speciali.

I giovani artisti ci faranno entrare nella loro dimensione artistica e in quella del maestro Mimmo Paladino. La mostra è straordinaria perchè oltre alle opere del maestro Paladino, vediamo affiancate anche quelle realizzate dai giovani artisti.

Per la sezione Arti figurative, è stata realizzata una serie di sculture e installazioni di sedici studenti dei Licei Artistici e delle Accademie di Belle Arti. Gli studenti hanno messo a loro modo in scena la poetica del maestro Paladino ed esaltato a loro modo il suo estro creativo.

Per la sezione musica sono state invece allestite cinque postazioni audio dove è possibile notare e leggere gli spartiti e ascoltare le registrazioni di brani realizzati dagli studenti di Conservatori e Licei musicali.

Per la sezione “Libri speciali”, possiamo invece notare ben dodici libri multisensoriali che sono stati realizzati dalle scuole primarie e secondarie di I grado; otto ispirati all’opera del maestro Paladino e quattro ispirati al violino.

Durante la cerimonia di inaugurazione, sono stati decretati i giovani artisti vincitori per ogni sezione sopra citata.

Vogliamo informarVi che l’ ingresso alla mostra è assolutamente gratuito. Per ulteriori dettagli e informazioni sulla rassegna “Mimmo Paladino e i giovani artisti”, possiamo consultare il seguente sito ufficiale all’indirizzo web: http://www.museoomero.it.

La rassegna segue questi orari: dal martedì al sabato dalle ore 16 fino alle ore 19; e domenica e festivi dalle ore 10 fino alle ore 13 e dalle ore 16 fino alle ore 19. E allora non ci resta che andare ad Ancona per seguire la rassegna; ricordatevi che dura solo fino al prossimo 9 luglio.

Fonte Foto: ilvelino.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche