Minetti: guadagno 8500 euro al mese ma potrei vivere con la metà, in politica non serve essere preparati COMMENTA  

Minetti: guadagno 8500 euro al mese ma potrei vivere con la metà, in politica non serve essere preparati COMMENTA  

20121008-104445.jpg

Le dichiarazioni di Nicole Minetti lasciano sempre perplessi. Talvolta ci chiediamo se sia il casi di soffermarsi su quello che dice o semplicemente passare oltre.

Ospite di “Domenica Live”, in onda su Canale 5, l’ex show girl e con avanti un futuro da “cibo per gossippari”, ha detto che per fare politica non è necessario essere preparatissimi.

Certo, fin quando ci si limita a riscaldare sedia per una decina di migliaia di euro… I problemi sorgono quando si vuol fare bene (e si deve fare bene) la politica.

È per questo,dopotutto, che si è pagati. In questo caso bisogna essere più che preparati. Ecco perché la Minetti farebbe bene a continuare con le sfilate e non perché una bella donna può fare solo questo.

L'articolo prosegue subito dopo

É una questione di preparazione e d’impegno costante. Cose che la Minetti (ma possiamo anche sbagliare) sembra non poter garantire. La Minetti poi, dice di guadagnare 8500 euro al mese ma per vivere potrebbe bastarle anche la metà. Facendo due conti, alla Minetti basterebbero 4250 euro per vivere. No cara “consigliera” una cifra del genere non serve per vivere, serve per fare la vita da nababbo. Per informazioni chiedere a disoccupati, precari, e qua ti percepiscono una pensione da fame.

Leggi anche

1 Commento su Minetti: guadagno 8500 euro al mese ma potrei vivere con la metà, in politica non serve essere preparati

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*