Mini Cooper S al salone Shanghai: anticipazioni e prezzi

Motori

Mini Cooper S al salone Shanghai: anticipazioni e prezzi

mini cooper s
Mini Cooper S, esposto al Salone di Shanghai.

Al salone automobilistico di Shanghai 2017, il marchio MINI celebrerà una première mondiale, durante la quale presenterà anche la nuova Mini Cooper S.

Durante il salone automobilistico di Shanghai 2017, il marchio MINI celebrerà una premier mondiale, durante la quale presenterà anche il suo nuovo modello Mini Cooper S. Insieme a questa, comparirà nella grossa esibizione cinese anche la nuova Mini John Cooper Works Countryman. Ideale per chiunque cerchi nella propria auto una efficace combinazione di avventura, versatilità e caratteristiche da fuoristrada.

In generale, il salone automobilistico di Shanghai si terrà nella settimana tra il 21 aprile e il 28 aprile del 2017 e più di 1.100 espositori da tutto il mondo avranno a disposizione tredici sale, per un totale di 350mila metri quadri, per mettere in mostra nuovi modelli automobilistici, innovazioni tecniche, accessori e servizi.
Ma concentriamoci ora nella nuova Mini Cooper S.

La nuova Mini Cooper S: caratteristiche

La nuova Mini Cooper S è una tre porte. E’ dotata, rispetto ai suoi predecessori, di caratteristiche tecniche e innovazioni tecnologiche ancor più strabilianti.

La capacità di accelerazione è incredibile: la macchina infatti può passare, in soli 6,7 secondi, da 0 a 100 chilometri orari. Il dato risulta ancora più straordinario se si considerano le dimensioni relativamente contenute dell’automobile in questione. In grado così di competere con modelli molto più grandi di lei.

Anche altre funzioni, sempre più sofisticate, hanno consentito questo evolversi della Mini. La carreggiata è più larga, il che rende il go-kart feeling decisamente migliore: ciò è particolarmente evidente durante le curve.
I side scuttle laterali della nuova Mini Cooper S, che ospitano gli indicatori di direzione, oltre al logo “S” in rosso, sono cromati. Lo stesso logo si ritrova anche sul paraurti anteriore al di sopra del quale una presa d’aria caratterizza in modo esclusivo il cofano dell’auto.

Le portiere sono disponibili in diverse modanature e contribuiscono a donare alla vettura una impressione accentuata di dinamicità. Sempre nella parte anteriore dell’auto, la griglia radiatore nera a nido d’ape, che comprende le prese d’aria per il raffreddamento dei freni, è davvero distintiva.

Prestazioni e consumo

La nuova Mini Cooper S può raggiungere una velocità massima di 235 chilometri orari, con una accelerazione di 6,8 secondi e una ripresa di 6,4 secondi.
Il consumo di carburante per percorsi urbani ammonta a 7,6 litri ogni 100 chilometri.

Mentre per quanto riguarda la guida in zone extraurbane esso diminuisce, arrivando a 4,6 litri di carburante su un percorso di 100 chilometri. Il consumo di carburante per un ciclo misto, infine, ha un valore medio di 5,7 litri ogni cento chilometri.

La capacità del serbatoio è di 44 litri.

Dimensioni

La nuova Mini Cooper S ha una lunghezza complessiva di 3,982 metri, dei quali 2,567 metri agibili al passo. La larghezza dell’auto, è invece di 1,727 metri per un’altezza totale di 1,414 metri. In questa misura sono compresi gli pneumatici ma sono esclusi gli specchietti.

I prezzi

La nuova Mini Cooper S tre porte ha un prezzo di listino di 26.500 euro, esclusi gli accessori e le componenti di equipaggiamento extra. La Mini Cooper SD, invece, viene con un sovrapprezzo e il suo prezzo ammonta quindi a 27.500 euro. Anche in questo caso sono escluse le componenti aggiuntive.

Per entrambe le versioni inoltre, l’eventuale colore metallizzato della carrozzeria comporta un sovrapprezzo di 550 euro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*