Minigolf: sbarca ad Ischia il gioco più divertente del momento

Attualità

Minigolf: sbarca ad Ischia il gioco più divertente del momento

Ospiti d’eccezione i protagonisti del GF

Assomiglia al golf, ma si pratica su piste in cemento o prefabbricate. Per questo si chiama golf su pista o minigolf e dopo i primi timidi approcci è già moda. Lo sport è ancora agli albori in Italia, ma c’è spazio per intraprendere, soprattutto al Centro-Sud, dove il clima migliore consentirebbe di giocarci tutto l’anno. Bastano 500 metri per un percorso a 9 buche, anche se l’ideale per 9-12 piste sono 1.000-1.500 metri, con la possibilità di aggiungerne altri da destinare a un bar/ristoro. Fondamentale la buona cura delle piste e degli spazi verdi. Ad importarlo ad Ischia ci ha pensato Gianni Cenatiempo, un ragazzo intraprendente originario di Barano che dopo aver testato la presa è l’interesse dl gioco sui suoi bambini ha voluto provare questa sfida lanciando il primo mini golf isolano, proprio nel suo comune d’origine alle spalle dell’Acquedotto.

Il minigolf è uno sport che si pratica con facilità.

Ai giocatori, sono forniti mazza con relativa pallina, una matita segnapunti e un foglio con il regolamento del gioco. Detto anche golf su pista, è uno sport analogo al golf ma praticato su piste realizzate con diversi tipi di materiali, opportunamente delimitate secondo fantasia o secondo standards codificati come ad es. quelli della W.M.F. (World Minigolfsport Federation). Minigolf Ischia è una novità assoluta per il territorio e l’Isola d’Ischia. Un mix di spasso, divertimento e sport, è il luogo ideale dove trascorrere il tempo senza fare a meno di comfort e relax. Senza dover puntare necessariamente sui ritrovi e sugli sport classici. Non è solo un posto vip , ma un parco dedicato unico al mondo con le sue piste costruite direttamente a mano da artigiani locali, mentre di prefabbricate e standard se ne contano a milioni in tutto il mondo: il Minigolf Ischia che stasera ospita l’ISCHIA PLAY VIP IN TOUR con i protagonisti del Grande Fratello, ha già donato al primo e al centesimo cliente una card omaggio per l’ingresso gratis sempre.

Un altro sarà consegnato stasera al vincitore del torneo. Inoltre è in fase di allestimento il servizio di book crossing. Chiunque può raggiungere il minigolf prendere un libro che si desidera leggere e lasciarne un altro ala fruizione degli altri utenti lettori. Insomma si può leggere quel che si vuole senza per forza dover spendere un capitale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche