Missili israeliani contro la Siria

Esteri

Missili israeliani contro la Siria

Un raid notturno di missili ha colpito un centro di ricerca militare nei pressi della capitale della Siria, Damasco. L’obiettivo nel mirino di Israele è un rifornimento di missili destinati agli Hezbollah libanesi. Questa è la terza volta nell’arco di un anno che la Siria subisce un raid da parte di Israele.

L’attacco, avvenuto durante la notte, ha provocato vittime ed esplosioni. La contraerea è subito entrata in azione, illuminando a giorno il cielo di Damasco. Si fa sempre più forte il coinvolgimento dello Stato ebraico nella guerra civile siriana. La conferma del raid notturno è arrivata da una fonte coperta da intelligence.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche