Missione spaziale Orion COMMENTA  

Missione spaziale Orion COMMENTA  

X43a2_nasa_scramjet

Orion Multi-Purpose Crew Vehicle, meglio conosciuto semplicemente come Orion, è il termine che indica le proposte e la relativa missione della NASA per un veicolo spaziale con equipaggio, che dovrebbe sostituire il programma Space Shuttle. Il progetto si inserisce all’interno della più grande sperimentazione del programma Constellation, e il primo volo con equipaggio è previsto per il 2020. L’idea è quella di raggiungere la Stazione Spaziale, la superficie lunare e, in futuro, anche la superficie di Marte.


L’Orion Crew and Service Module (CMS) è costituito da due componenti principali: un modulo dell’equipaggio (Crew Module – CM), di forma conica, e un Modulo di servizio (Service Module – SM), contenente il sistema di propulsione e i rifornimenti di bordo.


Entrambi sono stati progettati sulla falsariga del Programma Apollo, sfruttando l’utilizzo delle più moderne tecnologie in materia di aeronautica spaziale e riducendo i rischi al minimo per gli astronauti che inaugureranno la futura missione.


 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*